Taiwan

Bello ma non sicuro


Patriota marzo
I soldati marciano davanti al mausoleo di Chiang Kai-shek durante la cerimonia dell'alzabandiera a Taipei.
Colleghi a tempo pieno
I dipendenti del negozio durante la pausa pranzo.
Santuario dei Martiri
Un momento della complessa cerimonia del cambio della guardia che si svolge quotidianamente presso il Santuario dei Martiri di Taipei.
Sulla mia strada
Un residente va in bicicletta, uno spettacolo sempre più raro nella sofisticata capitale di Taiwan.
Generazione adolescente di Taipei
Pubblicità dal design accattivante all'ingresso di un tunnel della metropolitana di Taipei.
Parata militare in una giornata piovosa
I soldati sfilano durante una processione militare a Taipei.
OK WAP
I passanti scendono per attraversare un viale di Taipei, attraverso un sottopassaggio.
stile rosa
La donna aggiunge un po' di stile a una scena tipica di Taipei, l'enorme folla di motociclette che si forma ai semafori.
Ritocco essenziale
Un uomo aggiusta l'elmo di un soldato al Santuario dei Martiri di Taipei.
all'ombra del Buddha
Un gruppo di monaci buddisti attraversa una fiera che si tiene davanti al mausoleo di Chiang Kai-shek.
La vetrina di Loveteen
Un residente passa davanti a un negozio di abbigliamento.
Santuario dei Martiri II
Un momento della complessa cerimonia del cambio della guardia che si svolge quotidianamente presso il Santuario dei Martiri di Taipei.
Illuminazione commerciale
Neon colorati si illuminano in un vicolo di Taipei
Attraverso il Portale
I monaci buddisti entrano nella piazza intorno al memoriale di Chiang Kai-shek.
Con il taxi
Cartelloni pubblicitari politici e di altro tipo in una strada trafficata a Taipei.
Sole notturno giovane
Incrocio con luci al neon intense di un parrucchiere e altre attività.
paziente discesa
Madre e figlia scendono da uno dei gradini del Mausoleo di Chiang Kai-shek.
Da quasi in alto
Dall'Osservatorio panoramico di Taipei (in cima al secondo edificio più alto di Taipei) hai una vista a 2 gradi della città, incluso il grattacielo 360 (l'attuale edificio più alto).
I navigatori portoghesi non potevano immaginare l'imbroglio riservato a Formosa. Quasi 500 anni dopo, anche se non è sicura del suo futuro, Taiwan è fiorente. Da qualche parte tra indipendenza e integrazione nella grande Cina.

Il tramonto tinge il cielo sopra il mausoleo di Chiang Kai-shek.

E guarda caso, giorno dopo giorno, una piccola formazione di eleganti soldati, in stivali neri e divise bianche, avanza per la piazza maestosa, intorno al palazzo bianco. In assoluta sincronia, ti avvicini a un palo centrato che mostra una bandiera rossa, blu e... bianca.

Dopo aver completato ancora qualche passaggio della coreografia, sotto lo sguardo curioso di una mezza dozzina di passanti, i soldati piegano il telo più importante della Repubblica Cinese.

I soldati completano la cerimonia della bandiera della Repubblica di Cina, meglio conosciuta come Taiwan.

Questo imponente scenario si trova a Taipei, la capitale taiwanese. Nonostante la solennità, in nessun altro territorio una cerimonia di raccolta o di issare la bandiera avrà un significato così dubbio come qui.

Prosperità e sofisticatezza insulare di Taiwan, isola di Taiwan

Tutto intorno, ricchezza e raffinatezza non sono mascherate. Hanno trasformato questa isola montuosa e sovraffollata (22.5 milioni di abitanti in 35,980 km²) in una delle quattro tigri asiatiche, insieme alla Corea del Sud, Singapore e Hong Kong, con un PIL pro capite nel 2010. Superiore a Giappone e Francia.

"Aspetta, aspetta, torno” assicura l'autista che ci accompagna attraverso Taiwan per quindici giorni. Lo vediamo avanzare verso una cuccia coronata da caratteri cinesi al neon rossi. Lì è assistito da una giovane donna con una mini-minigonna e un top basso.

Questa è stata solo la prima di molte occasioni in cui ha smesso di guidare per comprare la noce di betel che avrebbe masticato per l'intero viaggio.

Taiwan ha queste cose. Sono curiosi resti di un passato tradizionalista in cui, benedetta dall'ambiente democratico, la religione continua a svolgere il suo ruolo.

La modernizzazione della capitale e di altre grandi città non ha cancellato l'esistenza quasi rurale dell'interno montuoso.

Sole notturno giovane

Incrocio con luci al neon intense di un parrucchiere e altre attività.

Nella moda dell'Estremo Oriente, Taipei è allo stesso tempo caotica e organizzata, grigia ma seducente. È stato ispirato dalle soluzioni dei vicini giapponesi.

Fino a quando non si emancipa, sotto le luci dei propri cartelloni futuristici, ispirandosi alle vetrine delle multinazionali del lusso e alle ingegnose creazioni degli ingegneri e dei programmatori che forma.

La vetrina di Loveteen

Un residente passa davanti a un negozio di abbigliamento.

Anche così, non tutti i nativi sono pronti a sopportare per sempre i capricci della frenetica metropoli. Centinaia di chilometri dopo averlo lasciato, ci siamo fermati a riva del lago Sun Moon.

Religiosi del Lago della Luna del Grande Sole e Ritiro del Lago

Nonostante la nebbia, abbiamo trovato tre bagnanti completamente attrezzati. Abbiamo chiesto di fotografarli. Lasciamo andare la conversazione, posticipiamo le carezze successive per spiegarci il motivo della loro prima attività: “Siamo amiche, tutte ex insegnanti…”, chiarisce, in inglese, Julia Wang, la più estroversa del trio.

“Abbiamo lavorato a Taipei per gli anni necessari alla riforma. Poi ci siamo rifugiati qui a Sun Moon. Come puoi vedere, lo attraversiamo quasi ogni giorno per tenerci in forma…” “Quando eravamo più giovani ci godevamo anche la vita a Taipei, ma con l'età abbiamo iniziato a pensare che questo fosse il posto migliore per la madrepatria per ripagare i nostri servizi.…”  

La parola è usata spesso dagli abitanti dell'isola. In pratica, i taiwanesi non vivono in un solo paese.

Né in una provincia o dipendenza di qualsiasi altra nazione.

Fanno parte della Repubblica di Cina, un caso unico di sfocatura geopolitica nessun mondo che, nonostante la sua attualità, è stata abbozzata nel lontano anno 1949.

La genesi della Repubblica di Cina, ancora nella Cina continentale

Durante la seconda guerra mondiale, sempre nella Grande Cina, l'esercito comunista di Mao Zedong e quello nazionalista Kuomintang di Chiang Kai-shek unì le forze per scacciare il nemico giapponese.

Parata militare in una giornata piovosaCon l'obiettivo garantito, ripresero la Guerra Civile, così come l'avevano lasciata, per decidere chi avrebbe guidato il paese.

Grazie al massiccio sostegno sovietico, i comunisti invertirono l'iniziale ascesa nazionalista.

Nel 1949 costrinsero il generale Chiang Kai-shek e il suo esercito di 600.000 uomini, più un milione di altri sostenitori, a fuggire a Taiwan, una roccaforte situata a 60 km dalla costa orientale della Cina, governata dal Kuomintang dall'espulsione del Giapponese decretato dall'Accordo di Yalta.

Quando sono fuggiti, le truppe del Kuomintang hanno portato con sé la costituzione e la bandiera della Repubblica di Cina originaria, fondata nel 1911 dal suo primo presidente, il Dr. Sun Yatsen, una delle poche figure ammirate sia in Cina che a Taiwan.

Da questa trasposizione ideologica del continente nei territori insulari emerse l'attuale Repubblica di Cina.

Con il taxi

Cartelloni pubblicitari politici e di altro tipo in una strada trafficata a Taipei

Nonostante il brusco ritiro, Chiang Kai-shek, il nuovo presidente della Repubblica Democratica del Congo, era convinto che la permanenza del KMT a Taiwan sarebbe stata breve, che una volta riorganizzato il suo esercito, sarebbe tornato alla carica.

Allo stesso tempo, a ovest dello stretto, i comunisti si preparavano a invadere Taiwan. Nessuno dei piani sarebbe andato a buon fine. La Repubblica popolare comunista cinese, come la Repubblica cinese, si è sviluppata sui propri territori. 

Osservatorio dall'alto: una prospettiva quasi aerea della capitale Taipei

Dalla terrazza del Top View Taipei Observatory, contempliamo la grandiosità urbana di Taipei. Da lì spicca il famoso 101 (One o' One). Con i suoi 509 metri, questo è stato l'edificio più alto del mondo dal 2004 fino alla recente costruzione del Burj Khalifa a Dubai.

"sugoi!” esclamarono diversi giapponesi eccitati. Nonostante la retrocessione, gente dai quattro angoli del pianeta e anche i più sofisticati giapponesi restano sorpresi dall'audacia architettonico dei grattacieli di Taipei e della prosperità provocatoria della piccola Formosa.

Da quasi in alto

Dall'Osservatorio panoramico di Taipei (in cima al secondo edificio più alto di Taipei) hai una vista a 2 gradi della città, incluso il grattacielo 360 (l'attuale edificio più alto).

A differenza dell'economia esemplare dell'isola, la situazione politica di Taiwan è stata a lungo stagnante.

Il ritorno al potere del Kuomintang ha levigato i rapporti tra le due parti e ha reso meno probabili sia la dichiarazione di indipendenza che un eventuale conflitto.

Il riavvicinamento non implicava che Taiwan accettasse l'unica Cina da tempo perseguita Pechino.

O Drago tuttavia, ha superato il Giappone come seconda economia mondiale.

Di conseguenza, il suo budget militare ha raggiunto cifre record che stanno cominciando a preoccupare così tanto il Repubblica della Cina come gli Stati Uniti, i principali alleati militari di Taiwan.

La protezione degli Stati Uniti scoraggia la Repubblica popolare cinese

Barak Obama ha seguito l'impegno preso nel Taiwan Relations Act.

Si rinnova così il doppio gioco degli americani, che favoriscono l'interazione diplomatica ufficiale con la Repubblica popolare cinese ma inibiscono ogni intenzione di annettere Taiwan e le altre isole della RDC, verso l'agognata Grande Cina.

Generazione adolescente di Taipei

Pubblicità dal design accattivante all'ingresso di un tunnel della metropolitana di Taipei.

Os EUA rinnovano frequentemente le vendite di materiale militare ai taiwanesi. Ogni volta irritano il governo cinese che, come già fa quasi automaticamente, lancia una nuova serie di avvertimenti e intimidazioni controllate.

Non è nulla che influisca troppo sulla vita quotidiana frenetica dei taiwanesi. Dall'arrivo di Chiang Kai-shek a Taiwan, Taiwan è stata minacciata.

stile rosa

La donna aggiunge un po' di stile a una scena tipica di Taipei, l'enorme folla di motociclette che si forma ai semafori.

Militare

Difensori delle loro terre d'origine

Anche in tempo di pace, rileviamo personale militare ovunque. In servizio nelle città, svolgono missioni di routine che richiedono rigore e pazienza.

Gola di Taroko, Taiwan

Nelle profondità di Taiwan

Nel 1956, i taiwanesi scettici dubitano che i primi 20 km della Central Cross-Island Hwy fossero possibili. La gola di marmo che l'ha sfidata è oggi l'ambiente naturale più straordinario di Formosa.

Nantou, Taiwan

Nel cuore dell'altra Cina

Nantou è l'unica provincia di Taiwan isolata dall'Oceano Pacifico. Chiunque oggi scopra il cuore montuoso di questa regione tende ad essere d'accordo con i navigatori portoghesi che hanno battezzato Taiwan Formosa.

Hiroshima, Giappone

Hiroshima: una città arresa alla pace

Il 6 agosto 1945 Hiroshima soccombette all'esplosione della prima bomba atomica usata in guerra. Dopo 70 anni, la città si batte per la memoria della tragedia e per lo sradicamento delle armi nucleari entro il 2020.
ZDM, Dora - Corea del Sud

La linea del non ritorno

Una nazione e migliaia di famiglie furono divise dall'armistizio nella guerra di Corea. Oggi, mentre i turisti curiosi visitano la DMZ, molte delle fughe dei nordcoreani oppressi finiscono in tragedia.
Perth, Australia

Giornata dell'Australia: in onore della Mourning Invasion Foundation

26/1 è una data controversa in Australia. Mentre i coloni britannici lo celebrano con barbecue e tanta birra, gli aborigeni celebrano il fatto di non essere stati completamente spazzati via.
Pechino, Cina

Il cuore del grande drago

È il centro storico incoerente dell'ideologia maoista-comunista e quasi tutti i cinesi aspirano a visitarlo, ma piazza Tianamen sarà sempre ricordata come un macabro epitaffio delle aspirazioni della nazione.
Ouvea, Nuova Caledonia

Tra lealtà e libertà

La Nuova Caledonia ha sempre messo in discussione l'integrazione nella lontana Francia. Sull'isola di Ouvéa, arcipelago di Lealdade, troviamo una storia di resistenza ma anche nativi che prediligono la cittadinanza e i privilegi francofoni.
Leone, elefanti, PN Hwange, Zimbabwe
Safari
PN Hwange, Zimbabwe

L'eredità del defunto leone Cecil

Il 1 luglio 2015, Walter Palmer, dentista e cacciatore di trofei del Minnesota, ha ucciso Cecil, il leone più famoso dello Zimbabwe. Il massacro ha generato un'ondata virale di indignazione. Come abbiamo visto in PN Hwange, quasi due anni dopo, i discendenti di Cecil stanno prosperando.
Thorong Pedi a High Camp, Circuito dell'Annapurna, Nepal, Escursionista solitario
Annapurna (circuito)
Circuito dell'Annapurna: 12 ° - Thorong Phedi a High Camp

Il preludio alla traversata suprema

Questa sezione del circuito dell'Annapurna dista solo 1 km, ma in meno di due ore ti porta da 4450 m a 4850 m e l'ingresso alla grande gola. Dormire ad High Camp è un test di resistenza alla Mountain Disease che non tutti superano.
Teatro musicale e sala espositiva, Tbilisi, Georgia
Architettura & Design
Tbilisi, Georgia

Georgia ancora con Perfume the Rose Revolution

Nel 2003, una rivolta politico-popolare ha causato l'inclinazione della sfera di potere in Georgia da est a ovest. Da allora, la capitale Tbilisi non ha rinnegato i suoi secoli di storia sovietica, né il suo presupposto rivoluzionario di integrazione in Europa. Quando visitiamo, siamo abbagliati dall'affascinante mix delle loro vite passate.
Passeggeri, voli panoramici - Alpi meridionali, Nuova Zelanda
Aventura
Aoraki Monte Cook, Nova Zelândia

La conquista aeronautica delle Alpi meridionali

Nel 1955, il pilota Harry Wigley creò un sistema per il decollo e l'atterraggio su asfalto o neve. Da allora, la sua compagnia ha svelato, dall'alto, alcuni degli scenari più magnifici dell'Oceania.
cowboy dell'Oceania, Rodeo, El Caballo, Perth, Australia
Cerimonie e Feste
Perth, Australia

Cowboy dell'Oceania

Il Texas è dall'altra parte del mondo, ma nel paese dei koala e dei canguri non mancano i cowboy. I rodei dell'entroterra ricreano la versione originale e 8 secondi durano non meno nell'Australia occidentale.
Saint George, Grenada, Antille, case
Città
Saint George, Granada

Una detonazione della storia dei Caraibi

La peculiare Saint George si estende lungo il pendio di un vulcano inattivo e attorno a un'insenatura a forma di U. Le sue case abbondanti e ondulate testimoniano la ricchezza generata nel corso dei secoli sull'isola di Grenada, di cui è la capitale.
cibo
Margilan, Uzbekistan

Un capofamiglia dell'Uzbekistan

In uno dei tanti panifici di Margilan, sfinito dal calore intenso del forno tandyr, il fornaio Maruf'Jon lavora a metà come i diversi pani tradizionali venduti in tutto l'Uzbekistan
Cultura
concorsi

L'uomo, una specie sempre in prova

È nei nostri geni. Per il piacere di partecipare, per titoli, onore o denaro, i concorsi danno un senso al mondo. Alcuni sono più eccentrici di altri.
4 luglio Fireworks-Seward, Alaska, Stati Uniti
sportivo
Seward, Alaska

Il 4 luglio più lungo

L'indipendenza degli Stati Uniti viene celebrata a Seward, in Alaska, in modo modesto. Anche così, il 4 luglio e la sua celebrazione sembrano non avere fine.
Jeep attraversa Damaraland, Namibia
In viaggio
Damaraland, Namibia

Namibia sulle rocce

Centinaia di chilometri a nord di Swakopmund, molte altre delle iconiche dune di Swakopmund Sossuvlei, Damaraland ospita deserti intervallati da colline di roccia rossastra, la montagna più alta e l'antica arte rupestre della giovane nazione. i coloni sudafricani ha chiamato questa regione in onore dei Damara, uno dei gruppi etnici della Namibia. Solo questi e altri abitanti dimostrano che rimane sulla Terra.
Donne con i capelli lunghi di Huang Luo, Guangxi, Cina
Etnico
Longsheng, Cina

Huang Luo: il villaggio cinese dai capelli più lunghi

In una regione multietnica ricoperta di risaie terrazzate, le donne di Huang Luo si sono arrese alla stessa ossessione capillare. Consentono ai capelli più lunghi del mondo di crescere, per anni, fino a una lunghezza media di 170-200 cm. Per quanto strano possa sembrare, per mantenerli belli e lucenti, usano solo acqua e riso.
portfolio, Got2Globe, Fotografia di viaggio, immagini, migliori fotografie, foto di viaggio, mondo, Terra
Portfolio fotografico Got2Globe
Portafoglio Got2Globe

Il migliore al mondo: il portfolio Got2Globe

Santa Maria, Isola Madre delle Azzorre
Storia
Di Santa Maria, Azzorre

Santa Maria: Isola Madre delle Azzorre Ce n'è solo una

Fu il primo dell'arcipelago ad emergere dal fondo dei mari, il primo ad essere scoperto, il primo e unico a ricevere Cristoforo Colombo e un Concorde. Questi sono alcuni degli attributi che rendono speciale Santa Maria. Quando l'abbiamo visitato, ne abbiamo trovati molti di più.
Fontainhas, Santo Antão, Capo Verde, case in bilico
Isole
Ponta do Sol a Fontainhas, Santo Antão, Capo Verde

Un viaggio vertiginoso da Ponta do Sol

Abbiamo raggiunto la soglia settentrionale di Santo Antão e Capo Verde. In un nuovo pomeriggio di luce radiosa, seguiamo il trambusto atlantico dei pescatori e la quotidianità meno costiera del villaggio. Con il tramonto imminente, abbiamo inaugurato una richiesta oscura e intimidatoria dal villaggio di Fontainhas.
Corsa di renne, Kings Cup, Inari, Finlandia
bianco inverno
Inari, Finlândia

La corsa più pazza in cima al mondo

I lapponi finlandesi gareggiano con le loro renne da secoli. Nella finale della Kings Cup - Porokuninkuusajot - si affrontano a grande velocità, ben al di sopra del Circolo Polare Artico e ben sotto lo zero.
Visitatori della casa di Ernest Hemingway, Key West, Florida, Stati Uniti
Letteratura
Key West, Stati Uniti

Parco giochi caraibico di Hemingway

Espansivo come sempre, Ernest Hemingway ha definito Key West "il posto migliore in cui sia mai stato...". Nelle profondità tropicali degli Stati Uniti contigui, ha trovato l'evasione e un divertimento folle e ubriaco. E l'ispirazione per scrivere con intensità da abbinare.
Bungee jumping, Queenstown, Nuova Zelanda
Natura
Queenstown, Nova Zelândia

Queenstown, regina degli sport estremi

nel secolo XVIII, il governo kiwi ha proclamato villaggio minerario dell'Isola del Sud"degno di una regina". Oggi, lo scenario estremo e le attività rafforzano lo stato maestoso della sempre impegnativa Queenstown.
Sheki, Autunno nel Caucaso, Azerbaigian, Case d'autunno
cadere
Sheki, Azerbaijan

autunno nel Caucaso

Persa tra le montagne innevate che separano l'Europa dall'Asia, Sheki è una delle città più iconiche dell'Azerbaigian. La sua storia in gran parte setosa comprende periodi di grande ruvidità. Quando abbiamo visitato, i toni pastello dell'autunno hanno aggiunto colore a una peculiare vita post-sovietica e musulmana.
Impressioni Mostra di Lijiang, Yangshuo, Cina, Red Entusiasmo
Parchi Naturali
Lijiang e Yangshuo, Cina

Una Cina impressionante

Zhang Yimou, uno dei più famosi registi asiatici, si è dedicato a grandi produzioni outdoor ed è stato coautore delle cerimonie mediatiche delle Olimpiadi di Pechino. Ma Yimou è anche responsabile di “Impressions”, una serie di allestimenti non meno controversi con palchi in luoghi emblematici.
Albreda, Gambia, coda
Patrimonio mondiale dell'UNESCO
Barra a Kunta Kinteh, Gambia

Viaggio alle Origini della Tratta Transatlantica degli Schiavi

Una delle principali arterie commerciali dell'Africa occidentale, a metà del XV secolo, il fiume Gambia era già navigato dagli esploratori portoghesi. Fino al XIX secolo gran parte della schiavitù perpetrata dalle potenze coloniali del Vecchio Continente scorreva lungo le sue acque e le sue sponde.
personaggi
Sosia, Attori e Comparse

Stelle finte

Protagonisti di eventi o sono imprenditori di strada. Incarnano personaggi inevitabili, rappresentano classi sociali o periodi. Anche a miglia di distanza da Hollywood, senza di loro, il mondo sarebbe più noioso.
Tombolo e Punta Catedral, Parco Nazionale Manuel Antonio, Costa Rica
Spiagge
PN Manuel Antonio, Costa Rica

Il Parco Nazionale Little-Big del Costa Rica

Le ragioni degli under 28 sono ben note. parchi nazionali I costaricani sono diventati i più popolari. La fauna e la flora di PN Manuel António proliferano in un minuscolo ed eccentrico pezzo di giungla. Come se non bastasse, si limita a quattro delle migliori spiagge tipiche.
Armenia Culla Cristianesimo, Monte Aratat
Religione
Armenia

La culla del cristianesimo ufficiale

A soli 268 anni dalla morte di Gesù, una nazione sarà diventata la prima ad abbracciare la fede cristiana per decreto reale. Questa nazione conserva ancora la propria Chiesa Apostolica e alcuni dei più antichi templi cristiani del mondo. Viaggiando attraverso il Caucaso, li visitiamo sulle orme di Gregorio l'Illuminatore, il patriarca che ispira la vita spirituale dell'Armenia.
Treno della fine del mondo, Terra del Fuoco, Argentina
Veicoli Ferroviari
Ushuaia, Argentina

Ultima stagione: Fine del mondo

Fino al 1947 i Tren del Fin del Mundo fecero innumerevoli viaggi per far tagliare legna da ardere ai detenuti del carcere di Ushuaia. Oggi i passeggeri sono diversi ma nessun altro treno passa più a sud.
Bufali, isola di Marajo, Brasile, Bufali della polizia acida
Società
Isola Marajó, Brasile

L'isola dei bufali

Una nave che trasporta bufali da India sarà naufragato alla foce del Rio delle Amazzoni. Oggi l'isola di Marajó che li ha accolti ha uno degli armenti più grandi del mondo e il Brasile non può fare a meno di questi bovini.
Casario, città alta, Fianarantsoa, ​​​​Madagascar
Vita quotidiana
Fianarantsoa, Madagascar

La città malgascia della buona educazione

Fianarantsoa fu fondata nel 1831 da Ranavalona Iª, regina dell'allora predominante etnia Merina. Ranavalona I è stato visto dai contemporanei europei come isolazionista, tirannico e crudele. A parte la reputazione del monarca, quando entriamo, la sua antica capitale meridionale rimane il centro accademico, intellettuale e religioso del Madagascar.
femmina e vitello, Grizzly Steps, Katmai National Park, Alaska
Animali selvatici
P.N.Katmai, Alaska

Sulle tracce dell'uomo grizzly

Timothy Treadwell ha trascorso le estati con gli orsi di Katmai. Viaggiando attraverso l'Alaska, abbiamo seguito alcuni dei suoi sentieri ma, a differenza del selvaggio protettore della specie, non siamo mai andati troppo lontano.
I suoni, Parco Nazionale di Fiordland, Nuova Zelanda
Voli panoramici
Fiordland, Nova Zelândia

I fiordi degli antipodi

Una stranezza geologica ha reso la regione del Fiordland la più cruda e imponente della Nuova Zelanda. Anno dopo anno, molte migliaia di visitatori adorano il sottodominio patchwork tra Te Anau e Milford Sound.