Marinduque, Filippine

La passione filippina di Cristo


autolesionismo
Gli Antipos (autoflagellati) sanguinano dopo essere stati tagliati, nell'ambiente tropicale di un cimitero di Gasan.
Convivialità in un cimitero
Un altro gruppo di antipi insanguinati sulle tombe del cimitero di Gasan.
Andor
I fedeli tengono la cucciolata con una statua illuminata della Vergine Maria.
papavero
Una papoa (una donna che ha perso il figlio) fa capolino da sotto un velo vegetale.
convivialità antitipo
Antipos sono flagellati dalle tombe del cimitero di Gasan.
incontro di fede
Le famiglie dell'isola di Marinduque si incontrano vicino al cimitero di Gasan, uno dei principali villaggi dell'isola.
sangue cristiano
Il flagello ferisce un braccio per produrre più sangue.
corpo di Cristo
I credenti accompagnano una cucciolata in cui segue la rappresentazione del corpo di Cristo.
debolezza improvvisa
Il flagellare sviene tra gli altri antitipi.
tour delle sorelle
Suore a bordo di un jeepney durante la Settimana Santa a Marinduque.
Processione finale
I residenti assistono alla processione cattolica di fine giornata dal loro balcone a Gasan.
Flagellazione su flagellazione
Antipo continua a ferirsi un braccio per mantenere il flusso sanguigno e prolungare così la sua pena.
Madri in lutto
I fedeli circondano una processione di papoas nel centro di Gasan.
flagellazione solidale
Uno dei flagelli infligge tagli di lama alle gambe dei compagni in un momento di flagellazione di gruppo
Processione
Processione religiosa su una strada vicino a Gasan.
Nessuna nazione circostante è cattolica, ma molti filippini non si lasciano intimidire. Durante la Settimana Santa si arrendono alla fede ereditata dai coloni spagnoli e l'autoflagellazione diventa una sanguinosa prova di fede.

Da queste parti l'estate dura tutto l'anno ma i festival raramente riguardano la musica.

Il fine settimana è in vista. La notte tramonta e il Morion Park & ​​​​Arena di Boac accoglie una folla desiderosa di divertirsi.

Le tende per cibo, bevande e artigianato iniziano trattenendo e intrattenendo gli ospiti. Hanno l'alto patrocinio della società e della birra São Miguel, creata nel 1890 in un quartiere omonimo di Manila. non nel paese fratello, come pensavamo anche noi.

Tuttavia, gli animatori si scusano tagalog (il dialetto filippino). Come spiegano, per aver interrotto un successo pop nazionale che ha fatto vibrare i vecchi altoparlanti e la gente. Anche diffuso, il suono ricomincia ad arrivare da un palco semiilluminato sopra la recinzione.

Il cambiamento provoca una piccola migrazione di massa che le autorità sono costrette a controllare. Con fatica, gli agenti distribuiscono le persone alle panchine vicine impedendo loro di entrare in un campo cementato e alla base delle colonne romane di gesso che lo decorano.

Gerry Jamilla, la nostra guida turistica, finisce frettolosamente il suo Ciao ciao, un popolare dolce filippino a base di gelato, gelatina, latte condensato, fagioli e pezzi di frutta.

Ci aiuta a prendere un buon punto d'appoggio tra la gente e ci avverte di non alzarci troppo per non generare ombre indesiderate.

Poi sparisci nella confusione.

uma Rappresentazione biblica pasquale ma molto popolare

Una voce MENO richiama sul palco gli attori partecipanti. Appena terminata la telefonata, la folla ignora la presenza delle autorità e invade l'area cementata centrale, blocca l'accensione dei riflettori e contesta i posti d'onore ufficiosi, nemmeno concessi.

Con questo abuso, frustrano centinaia di altri spettatori che avevano salvato i loro posti per ore.

Siamo in una provincia delle Filippine. La nazione più latina dell'Asia è un paradiso orientale di corruzione e lassismo istituzionale. Non ci è venuto in mente che gli organizzatori avrebbero cercato di recuperare la situazione.

incontro di fede, passione di cristo, filippine

Le famiglie dell'isola di Marinduque si incontrano vicino al cimitero di Gasan, uno dei principali villaggi dell'isola.

A conferma di ciò, due o tre agenti disperati finiscono per aiutare i colpevoli a sistemarsi, mentre i feriti dedicano un fischio monumentale ai loro rivali.

Le cose si calmano. Un gruppo di ballerine dallo sguardo candido iniziano il loro numero: una danza eterea che rappresenta la creazione del mondo fino al paradiso di Adamo ed Eva. Continua con le rappresentazioni teatrali dei momenti salienti della Bibbia.

Il pubblico è un credente come pochi altri, ma non lascia che la fede interferisca con il suo buon umore. Ogni volta che un aspetto o un attore rivela vulnerabilità satirica, c'è un adolescente che manda bocca nel buio e scatena risate contagiose, censurate dagli anziani.

Re Erode, Ponzio Pilato sono vittime di intensi scherni e persino palle di carta piovono su di loro. Per il bene dei suoi attori, lo spettacolo si ferma alla condanna di Cristo.

Luogo per la Rievocazione Storica della Via Crucis

Il venerdì pomeriggio, come previsto dal regolamento, il Via Crucis. Centinaia di applausi Moriones (mascherato da soldati romani), due ladri e un Gesù volontario che i centurioni molestarono e frustarono alla Croce con impressionante realismo.

Via Crucis de Boac, Festival de Moriones, Marinduque, Filippine

I centurioni di Morione frustano Gesù Cristo durante la Via Crucis di Boac.

Al di là del dramma, siamo lieti di vedere che Maria Maddalena e altre sante donne sono interpretate da ladyboy, ragazzi effeminati che abbondano nell'isola di Marinduque come in tutte le Filippine.

Apprezziamo anche il rilassamento con cui si conclude l'evento chiave del cristianesimo. Spettatori irrequieti della Crocifissione si impossessano del locale Monte degli Ulivi.

Romani alla crocifissione, festival moriones, Marinduque, Filippine

I centurioni di Morion si schierarono durante la crocifissione di Cristo, verso la fine della Via Crucis di Boac.

Lì, vengono fotografati mentre vengono martirizzati dai centurioni o sotto la minaccia di lame che fingono di essere le loro spade.

Poche ore, chilometri dopo, trovammo ferite gravi e un'atmosfera del tutto diversa. “Ora prepara la tua mente”, ci dice Gerry. “Voi in Europa non avete niente del genere. Cerca di prendere tutto come una delle tue esperienze etniche.

Da Boac a Gaza: l'impressionante auto-flaglazione dell'Antipos

Quando siamo arrivati ​​alla parrocchia di gasano, iniziamo a vedere uomini a torso nudo e corpi macchiati di rosso che brillano nel sole cocente di metà pomeriggio.

antipos al cimitero, passione di cristo, filippine

Un altro gruppo di antipi insanguinati sulle tombe del cimitero di Gasan.

Presto, saliamo una scalinata e troviamo il cimitero cittadino occupato da antipos – così i filippini chiamano i loro devoti autoflagellatori. Li vediamo divisi da diversi clan, all'ombra di tombe, sistemati tra le tombe o su di essi, affacciati su rigogliosi palmeti da cocco.

Sono montati con una piccola frusta che raggruppa minuscole stecche di bambù e produce a teq teq caratteristica. Questo non è l'unico strumento che li tinge di rosso.

sangue flagellante cristiano, passione di cristo, filippine

Il flagello ferisce un braccio per produrre più sangue.

Inizialmente, il sangue viene rilasciato utilizzando lame condivise. Non appena il flusso sembra essersi bloccato, il antipos chiedono ai colleghi di colpire di nuovo i loro corpi quasi sempre magri.

Notiamo anche che, pur attuata mediante l'espiazione e la solidarietà religiosa con la sofferenza di Cristo, la flagellazione avviene in modo conviviale. Serve come pretesto per lunghe conversazioni.

antipos si flagellano nelle tombe, passione di cristo, filippine

Antipos sono flagellati dalle tombe del cimitero di Gasan.

non tutto antipos resistere alla violenza inflitta.

Il sole continua a sorgere sopra l'orizzonte e il caldo tropicale si inasprisce. Si instaura un odore organico che fa star male alcuni fedeli. Uno di loro perde più sangue di quanto avrebbe dovuto. E i sensi. Solo guardato da altri antipos che lo adagiano sul terreno erboso e lo arieggiano.

svenimenti flagellanti, passione di cristo, filippine

Il flagellare sviene tra gli altri antitipi.

Ore dopo, il numero delle vittime era aumentato più del previsto. Alcuni gruppi interrompono la loro autopunizione.

Ritornano al centro di Gasan dove il Buon venerdì si avvicina alla fine.

Processione di Papaws, Andors e il quasi dimenticato Antipos

A poco a poco, la notte arriva. Un corteo di cucciolate illuminate attraversa il viale già gremito di fedeli, inframmezzato da un sottoprocesso di papaveri, donne in lutto per la scomparsa dei bambini, che camminano sotto i cespi di vegetazione.

processione madri di lutto, passione di cristo, filippine

I fedeli circondano una processione di papoas nel centro di Gasan.

Come abbiamo calcolato, il antipos non erano scomparsi del tutto.

Quando il corteo cattolico sembrava già terminato, il fondo della strada rivela un entourage abbattuto e sofferente che la popolazione solidale osserva e, qua e là, lo fotografa.

Con il suo passaggio finale, il Venerdì Santo lascia il posto alla Pasqua. Nei prossimi giorni, questa improbabile nazione cattolica celebrerà la magia della Resurrezione.

andor della processione, passione di cristo, filippine

I fedeli tengono la cucciolata con una statua illuminata della Vergine Maria.

Il sangue filippino che onora Cristo non sarà più versato fino all'anno successivo.

Guwahati, India

La città che adora Kamakhya e la fertilità

Guwahati è la città più grande dello stato dell'Assam e dell'India nord-orientale. È anche uno dei più veloci al mondo. Per gli indù e i devoti credenti nel Tantra, non sarà un caso che Kamakhya, la dea madre della creazione, sia adorata lì.
Bacolod, Filippine

Un festival per ridere della tragedia

Intorno al 1980, il valore dello zucchero, importante fonte di ricchezza sull'isola filippina di Negros, crollò e il traghetto"Don Juan” che la serviva affondò e morirono più di 176 passeggeri, la maggior parte dei quali neri. La comunità locale ha deciso di reagire alla depressione generata da questi drammi. Nasce così MassKara, una festa impegnata a recuperare i sorrisi della popolazione.
Camiguin, Filippine

Un'isola di fuoco si arrese all'acqua

Con più di venti coni sopra i 100 metri, il brusco e lussureggiante, Camiguin ha la più alta concentrazione di vulcani di qualsiasi altra delle 7641 isole filippine o del pianeta. Ma, negli ultimi tempi, nemmeno il fatto che uno di questi vulcani sia attivo ha turbato la quiete della sua vita rurale, di pescatori e, per la gioia degli estranei, di fare una forte balneazione.
Talisay città, Filippine

Monumento a un Amore Luso-Filippino

Alla fine del 11° secolo, Mariano Lacson, un contadino filippino, e Maria Braga, una donna portoghese di Macao, si innamorarono e si sposarono. Durante la gravidanza di quello che sarebbe diventato il suo undicesimo figlio, Maria ha ceduto a una caduta. Distrutto, Mariano costruì un palazzo in suo onore. Nel bel mezzo della seconda guerra mondiale, il palazzo fu bruciato, ma le eleganti rovine sopravvissute perpetuano la loro tragica relazione.
Helsinki, Finlândia

Una Via Crucis gelida e accademica

Quando arriva la Settimana Santa, Helsinki mostra la sua fede. Nonostante il freddo gelido, attori mal vestiti mettono in scena una sofisticata rievocazione della Via Crucis attraverso strade piene di spettatori.
El Nido, Filippine

El Nido, Palawan: l'ultima frontiera filippina

Uno dei paesaggi marini più affascinanti del mondo, i vasti e aspri isolotti di Bacuit nascondono sgargianti barriere coralline, piccole spiagge e lagune idilliache. Per scoprirlo, basta bangka.
Helsinki, Finlândia

La Pasqua Pagana di Seurasaari

Anche a Helsinki il Sabato Santo viene celebrato in modo gentile. Centinaia di famiglie si radunano su un'isola al largo della costa, attorno a falò accesi per spaventare gli spiriti maligni, le streghe e i troll.
Marinduque, Filippine

Quando i romani invadono le Filippine

Anche l'Impero d'Oriente non è andato così lontano. Durante la Settimana Santa, migliaia di centurioni si impadroniscono di Marinduque. Lì vengono rievocati gli ultimi giorni di Longino, legionario convertito al cristianesimo.
San Cristobal de las Casas a Campeche, Messico

Una staffetta di fede

Equivalente cattolico della sig. di Fatima, Nostra Signora di Guadalupe si muove e muove il Messico. I suoi fedeli si incrociano sulle strade del Paese, determinati a portare la prova della loro fede alla patrona delle Americhe.
Gerusalemme, Israele

Per le strade deliziose della Via Dolorosa

A Gerusalemme, percorrendo la Via Dolorosa, i credenti più sensibili si rendono conto di quanto sia difficile raggiungere la pace del Signore nei vicoli più contesi della faccia della terra.
Monte Sinai, Egitto

Forza nelle gambe e fede in Dio

Mosè ricevette i Dieci Comandamenti sulla vetta del monte Sinai e li rivelò al popolo di Israele. Oggi centinaia di pellegrini conquistano, ogni notte, i 4000 passi di quella dolorosa ma mistica ascesa.
Mactan, Cebu, Filippine

La quaglia di Magellano

Erano trascorsi quasi 19 mesi di navigazione pionieristica e travagliata intorno al mondo quando l'esploratore portoghese ha commesso l'errore della sua vita. Nelle Filippine, il boia Datu Lapu Lapu conserva gli onori di eroe. In Mactan, una statua in bronzo del suo supereroe tribale sembra sovrapposta alla palude di mangrovie della tragedia.
Boracay, Filippine

La spiaggia filippina di tutti i sogni

È stato svelato dai viaggiatori zaino in spalla occidentali e dalla troupe cinematografica di "Heroes Are Born". Seguirono centinaia di resort e migliaia di vacanzieri orientali più bianchi della sabbia gessosa.
Ungherese, Filippine

Filippine in stile country

I GI sono partiti con la fine della seconda guerra mondiale ma la musica delle campagne americane che stavano ascoltando anima ancora la Cordillera de Luzon. È in triciclo e al tuo ritmo che visitiamo le terrazze di riso di Hungduan.
Filippine

I proprietari della strada filippina

Con la fine della seconda guerra mondiale, i filippini consegnarono migliaia di jeep americane abbandonate e crearono il sistema di trasporto nazionale. Oggi, l'esuberante jeepneys sono per le curve
Vigan, Filippine

Vigan, il più ispanico dell'Asia

I coloni spagnoli se ne andarono ma le loro dimore sono intatte e le kalesas circolano. Quando Oliver Stone stava cercando i set messicani per "Born on the 4th of July" li ha trovati in questa ciudad fernandina
Filippine

Quando solo i combattimenti di galli risvegliano le Filippine

Banditi in gran parte del Primo Mondo, i combattimenti di galli prosperano nelle Filippine dove spostano milioni di persone e pesos. Nonostante i suoi problemi eterni è il Sabong che più stimola la nazione.
Coron, Busuanga, Filippine

La segreta ma piccola armata giapponese

Nella seconda guerra mondiale, una flotta giapponese non riuscì a nascondersi al largo di Busuanga e fu affondata da aerei statunitensi. Oggi i suoi relitti sottomarini attirano migliaia di subacquei.
Bohol, Filippine

Una Filippine dall'altro mondo

L'arcipelago filippino si estende per oltre 300.000 km² di Oceano Pacifico. Parte del sub-arcipelago delle Visayas, Bohol ospita piccoli primati dall'aspetto alieno e le colline soprannaturali delle Chocolate Hills.
Familiare, Filippine

Le terrazze che sostengono le Filippine

Oltre 2000 anni fa, ispirati dal loro dio del riso, il popolo Ifugao si sviluppò sulle pendici di Luzon. Il cereale che vi coltivano gli indigeni nutre ancora una parte significativa del paese.
Riserva Masai Mara, Masai Land Trip, Kenya, Masai Convivialità
Safari
Masai Mara, Kenia

Riserva del Masai Mara: Viaggio nella terra dei Masai

La savana di Mara divenne famosa per il confronto tra milioni di erbivori ei loro predatori. Ma, in una sconsiderata comunione con la fauna selvatica, sono gli umani Masai a distinguersi di più.
Escursionisti sull'Ice Lake Trail, circuito dell'Annapurna, Nepal
Annapurna (circuito)
Circuito dell'Annapurna: 7° - Braga - Ice Lake, Nepal

Circuito dell'Annapurna - Il doloroso acclimatamento del lago di ghiaccio

Sulla salita al villaggio di Ghyaru, abbiamo avuto un primo e inaspettato assaggio di quanto possa essere esaltante il circuito dell'Annapurna. Nove chilometri dopo, a Braga, per la necessità di acclimatarsi, si sale dai 3.470 m di Braga ai 4.600 m del lago Kicho Tal. Sentiamo solo la stanchezza prevista e il gonfiore del fascino per la catena montuosa dell'Annapurna.
Incisioni, Tempio di Karnak, Luxor, Egitto
Architettura & Design
Luxor, Egitto

Da Luxor a Tebe: viaggio nell'antico Egitto

Tebe fu eretta come nuova capitale suprema dell'Impero Egizio, sede di Amon, il Dio degli Dei. La moderna Luxor ha ereditato il Tempio di Karnak e la sua sontuosità. Tra l'uno e l'altro scorrono il sacro Nilo e millenni di storia mozzafiato.
Angel Falls, fiume che cade dal cielo, Angel Falls, PN Canaima, Venezuela
Aventura
P.N. Canaima, Venezuela

Kerepakupai, Angel Jump: Il fiume che cade dal cielo

Nel 1937, Jimmy Angel fece atterrare un aereo su un altopiano sperduto nella giungla venezuelana. L'avventuriero americano non trovò l'oro ma conquistò il battesimo della cascata più lunga sulla faccia della Terra
Controllo corrispondenza
Cerimonie e Feste
Rovaniemi, Finlândia

Dalla Lapponia finlandese all'Artico, Visita alla Terra di Babbo Natale

Stanchi di aspettare che il vecchio barbuto scendesse dal camino, abbiamo ribaltato la storia. Abbiamo approfittato di un viaggio nella Lapponia finlandese e siamo passati davanti alla sua casa nascosta.
Omero, Alaska, baia di Kachemak
Città
ancorare a Homer, EUA

Viaggio fino alla fine dell'autostrada dell'Alaska

Se Anchorage è diventata la città più grande del 49° stato degli Stati Uniti, Homer, a 350 km di distanza, è la sua strada senza uscita più famosa. I veterani di queste terre considerano questa strana lingua di terra un terreno sacro. Venerano anche il fatto che, da lì, non possono andare da nessuna parte.
cibo
Mercati

Un'economia di mercato

La legge della domanda e dell'offerta determina la loro proliferazione. Che siano generici o specifici, coperti o all'aperto, questi spazi dedicati alla compravendita e allo scambio sono espressioni di vita e di salute finanziaria.
La sposa entra in macchina, il matrimonio tradizionale, il tempio Meiji, Tokyo, Giappone
Cultura
Tokyo, Giappone

Un santuario del matchmaking

Il Tempio Meiji di Tokyo è stato costruito per onorare gli spiriti divinizzati di una delle coppie più influenti della storia giapponese. Nel tempo si è specializzata nella celebrazione dei matrimoni tradizionali.
Corsa di renne, Kings Cup, Inari, Finlandia
sportivo
Inari, Finlândia

La corsa più pazza in cima al mondo

I lapponi finlandesi gareggiano con le loro renne da secoli. Nella finale della Kings Cup - Porokuninkuusajot - si affrontano a grande velocità, ben al di sopra del Circolo Polare Artico e ben sotto lo zero.
Sale molto grosso
In viaggio
Salta e Jujuy, Argentina

Attraverso le Highlands dell'Argentina Deep

Un tour delle province di Salta e Jujuy ci porta alla scoperta di un paese senza segni di pampa. Immerse nella vastità andina, anche queste estremità dell'Argentina nord-occidentale furono perse nel tempo.
Navala, Viti Levu, Figi
Etnico
Navala, Fiji

L'urbanistica tribale delle Figi

Le Fiji si sono adattate all'afflusso di viaggiatori con hotel e resort occidentalizzati. Ma negli altopiani di Viti Levu, Navala mantiene le sue capanne accuratamente allineate.
fotografia di luce solare, sole, luci
Portfolio fotografico Got2Globe
Luce Naturale (parte 2)

Un Sole, Tante Luci

La maggior parte delle foto di viaggio vengono scattate alla luce del sole. La luce del sole e il tempo formano un'interazione capricciosa. Scopri come prevederlo, rilevarlo e utilizzarlo al meglio.
Chiesa Armena, Penisola Sevanavank, Lago Sevan, Armenia
Storia
lago Sevan, Armenia

Il grande lago agrodolce del Caucaso

Racchiuso tra montagne a 1900 metri di altitudine, considerato un tesoro naturale e storico dell'Armenia, il Lago Sevan non è mai stato trattato come tale. Il livello e la qualità delle sue acque si deteriorano da decenni e una recente invasione di alghe prosciuga la vita che vi sussiste.
Savai'i, Samoa, isola polinesiana. Sud Pacifico, Chiesa di Safotu
Isole
Savai'i, Samoa

Le Grandi Samoa

Upolu ospita la capitale e gran parte dell'attenzione turistica. Dall'altra parte dello stretto di Apolima, l'anch'essa vulcanica Savai'i è l'isola più grande e più alta dell'arcipelago delle Samoa e la sesta dell'immensa Polinesia. I samoani lodano così tanto la sua autenticità che la considerano l'anima della nazione.
Chiesa della Santa Trinità, Kazbegi, Georgia, Caucaso
bianco inverno
Kazbegi, Georgia

Dio nelle alture del Caucaso

Nel XIV secolo, i religiosi ortodossi si ispirarono a un eremo che un monaco aveva costruito a 4000 m di altitudine e arroccato una chiesa tra la vetta del monte Kazbek (5047 m) e il villaggio ai piedi. Sempre più visitatori affollano questi luoghi mistici ai margini della Russia. Come loro, per arrivarci ci sottomettiamo ai capricci della sconsiderata Georgia Military Road.
Lago Manyara, Parco Nazionale, Ernest Hemingway, Giraffe
Letteratura
PN Lago Manyara, Tanzania

L'Africa preferita di Hemingway

Situato all'estremità occidentale della Rift Valley, il Parco Nazionale del Lago Manyara è uno dei più piccoli ma incantevoli e ricchi di animali selvatici dalla Tanzania. Nel 1933, tra caccia e discussioni letterarie, Ernest Hemingway le dedicò un mese della sua travagliata vita. Raccontati questi avventurosi giorni di safari in "Le verdi colline dell'Africa".
Mandria di bufali asiatici, Maguri Beel, Assam, India
Natura
Maguri Bill, India

Un Pantanal ai confini dell'India nord-orientale

Il Maguri Bill occupa un'area anfibia nelle vicinanze assamesi del fiume Brahmaputra. È lodato come un habitat incredibile, soprattutto per gli uccelli. Quando lo navighiamo in modalità gondola, ci imbattiamo in molta (ma molta) più vita della semplice asada.
Statua della Madre Armenia, Yerevan, Armenia
cadere
Yerevan, Armenia

Una Capitale tra Oriente e Occidente

Erede della civiltà sovietica, allineato con i grandi Russia, l'Armenia è sedotta dai modi più democratici e sofisticati dell'Europa occidentale. Negli ultimi tempi i due mondi si sono scontrati per le strade della tua capitale. Dalla disputa popolare e politica, Yerevan detterà il nuovo corso della nazione.
Fuga da Seljalandsfoss
Parchi Naturali
Islândia

Isola di fuoco, ghiaccio, cascate e cascate

La cascata suprema d'Europa si precipita in Islanda. Ma non è l'unico. In quest'isola boreale, con pioggia o neve costante e nel mezzo della battaglia tra vulcani e ghiacciai, cadono infiniti torrenti.
La Repubblica Dominicana Balneario de Barahona, Balneario Los Patos
Patrimonio mondiale dell'UNESCO
Barahona, Repubblica Dominicana

Repubblica Dominicana Fare il bagno a Barahona

Sabato dopo sabato, l'angolo sud-ovest della Repubblica Dominicana entra in modalità di decompressione. A poco a poco, le sue seducenti spiagge e lagune accolgono una marea di persone euforiche che si arrendono a un peculiare partito anfibio.
femmina e vitello, Grizzly Steps, Katmai National Park, Alaska
personaggi
P.N.Katmai, Alaska

Sulle tracce dell'uomo grizzly

Timothy Treadwell ha trascorso le estati con gli orsi di Katmai. Viaggiando attraverso l'Alaska, abbiamo seguito alcuni dei suoi sentieri ma, a differenza del selvaggio protettore della specie, non siamo mai andati troppo lontano.
Repubblica Dominicana, Spiaggia Bahia de Las Águilas, Pedernales. Parco Nazionale di Jaragua, Spiaggia
Spiagge
Laguna di Oviedo a Bahia de las Águilas, Repubblica Dominicana

Alla ricerca della spiaggia dominicana immacolata

Contro ogni previsione, una delle coste dominicane più incontaminate è anche una delle più remote. Alla scoperta della provincia di Pedernales, ammiriamo il Parco Nazionale semidesertico di Jaragua e la purezza caraibica di Bahia de las Águilas.
Libreria Sacra
Religione
Tsfat (sicuro), Israele

Quando la Kabbalah è una vittima di se stessa

Negli anni '50, Tsfat ha riunito la vita artistica della giovane nazione israeliana e ha recuperato la sua mistica secolare. Ma famosi convertiti come Madonna vennero a turbare la più elementare discrezione cabalista.
I dirigenti dormono sedile della metropolitana, dormono, dormono, metropolitana, treno, Tokyo, Giappone
Veicoli Ferroviari
Tokyo, Giappone

Gli ipno-passeggeri di Tokyo

Il Giappone è servito da milioni di dirigenti massacrati con ritmi di lavoro infernali e vacanze scarse. Ogni minuto di tregua sulla strada per andare al lavoro oa casa serve al loro scopo. inemuri, dormire in pubblico.
Società
Professioni Ardue

Il pane impastato dal diavolo

Il lavoro è essenziale per la maggior parte delle vite. Ma alcuni lavori impongono un livello di sforzo, monotonia o pericolo di cui solo pochi eletti sono capaci.
Intersezione trafficata di Tokyo, Giappone
Vita quotidiana
Tokyo, Giappone

La notte infinita della capitale del Sol Levante

Dillo Tokyo non dormire è dire poco. In una delle città più grandi e sofisticate sulla faccia della Terra, il crepuscolo segna solo il rinnovamento della frenetica vita quotidiana. E ci sono milioni delle loro anime che o non trovano posto al sole, o hanno più senso nei cambiamenti "oscuri" e oscuri che seguono.
Coccodrilli, Queensland tropicale dell'Australia selvaggia
Animali selvatici
Cairns la Tribolazione del Capo, Australia

Queensland tropicale: un'Australia troppo selvaggia

Cicloni e inondazioni sono solo l'espressione meteorologica dell'asprezza tropicale del Queensland. Quando non è il tempo, è la fauna mortale della regione a tenere i suoi abitanti all'erta.
Bungee jumping, Queenstown, Nuova Zelanda
Voli panoramici
Queenstown, Nova Zelândia

Queenstown, regina degli sport estremi

nel secolo XVIII, il governo kiwi ha proclamato villaggio minerario dell'Isola del Sud"degno di una regina". Oggi, lo scenario estremo e le attività rafforzano lo stato maestoso della sempre impegnativa Queenstown.