costa napoletana, Havai

Le rughe abbaglianti delle Hawaii


Valle di Kalala
Una delle ambientazioni iconiche della Napali Coast.
volo poco profondo
L'elicottero vola lungo una gola del Waymea Canyon.
intensa erosione
Bordi taglienti e verdeggianti del ripido pendio della costa di Napali.
L'isola giardino delle Hawaii
Una veduta aerea di un'estremità della costa di Napali rivela perché Kauai è considerata la più verde delle isole hawaiane.
Capannone multicolor Kauai
La sezione più colorata della Napali Coast, vicino al Waymea Canyon.
Acqua precipitata
La lunga cascata cade a un'estremità del Waymea Canyon.
canyon fradici
Lussureggianti si snodano nell'entroterra dalle pendici settentrionali di Kauai.
dirigendosi verso il pacifico
Creek scorre attraverso un apice verdeggiante delle montagne costiere di Napali.
Spiaggia dell'isola giardino
Sabbia nell'estensione di un angolo semi-selvaggio e semi-rurale del Kauai settentrionale.
Gran Canyon di Waymea
Vista panoramica dell'ampio Waymea Canyon, molto più secco della costa di Napali che trattiene la maggior parte dell'umidità proveniente dal Pacifico.
Acqua verde
Una delle tante cascate che irrigano la costa di Napali.
Camicia hawaiana, scenario hawaiano
Il visitatore ammira l'immensità scavata del Waymea Canyon.
dolce pendio
Prato verde su un dolce pendio all'interno della costa di Napali
dimore da sogno
Litorale umanizzato della North Shore di Kauai.
pascolo hawaiano
Le mucche pascolano in un prato lussureggiante nel Kauai settentrionale.
Kauai è l'isola più verde e umida dell'arcipelago hawaiano. È anche il più antico. Mentre esploriamo la sua costa di Napalo via terra, mare e aria, siamo stupiti di vedere come il passare dei millenni l'abbia solo favorita.

Non c'è nessun fenomeno urbano a Kauai che assomigli nemmeno lontanamente a quello della capitale hawaiana Honolulu.

L'atmosfera di questa antica isola è bucolica ei suoi abitanti sono distribuiti in tranquilli paesini con meno di 10.000 abitanti. Sono tutti residenti di dimore antiche o storiche, per legge, sempre più basse di un albero di cocco.

Abbiamo scelto Lihue, il principale e il più grande dei villaggi, come base di esplorazione. Entriamo in un accogliente motel-ristorante, gestito da una numerosa famiglia giapponese-hawaiana che serve cibo tradizionale polinesiano durante l'ora di pranzo. Cambiano completamente l'arredamento delle cene, un pasto in cui il ristorante diventa un vero giapponese.

Sul lato opposto della strada, diverse case espongono manifesti politici che consigliano Carvalho come sindaco.

I 13.000 emigranti portoghesi si moltiplicarono rapidamente. formò una comunità attuale con più di 60.000 discendenti portoghesi. Tra tanti e così a lungo stabiliti, molti sono entrati nella sfera politica hawaiana con grande accettazione.

Lo splendore geologico di Kauai, l'isola più verde delle Hawaii

Su Kauai, il segreto del successo è, tra l'altro, semplice. Di norma, basta garantire agli stranieri le migliori condizioni per lasciarsi incantare dai panorami dell'isola e spendere onestamente ed efficientemente i soldi che vi lasciano, come quelli concessi dal governo federale.

Contrariamente a quanto accade in Oahu, l'isola hawaiana dell'incontro e la più cosmopolita delle Hawaii, le grandi attrazioni di Kauai sono naturali al 100%.

Costa urbanizzata, costa di Napali e canyon di Waimea, Kauai, rughe hawaiane

Costa umanizzata della North Shore di Kauai, vista dall'alto.

Attraversiamo l'isola da est a ovest per raggiungere il primo, il furtivo canyon di Waimea, uno scenario drammatico paragonabile al Grand Canyon nordamericano in termini di forme, texture e toni.

Canyon di Waimea. Stile hawaiano del Grand Canyon

Waimea si nasconde nelle profondità dell'isola. È raggiungibile dalle strade Koke'e e Waimea Canyon Drive che lo attraversano fino a raggiungere il suo limite occidentale. È stato scavato nel corso dei secoli dal lento passaggio dell'omonimo fiume e dei suoi affluenti. Ma anche dall'attività sismica e vulcanica, così come dalla sua gigantesca controparte in Arizona.

Se è vero che le dimensioni del Waimea Canyon sono molto inferiori a quelle del modello continentale, l'imponente configurazione dei canyon e la sua tavolozza di colori sono quasi indistinguibili.

Waimea Canyon, Kauai, Hawaii Rughe

Vista panoramica dell'ampio Waymea Canyon, molto più secco della costa di Napali che trattiene la maggior parte dell'umidità proveniente dal Pacifico.

Rimaniamo stupiti dalle sottili variazioni di tono ogni volta che il percorso ci porta a un nuovo punto di osservazione e rivela prospettive diverse e, man mano che le nuvole e la pioggia si dissipano, luminosità diverse.

Infine, Koke'e Road raggiunge il suo capolinea e nelle vicinanze dell'ingresso del Napali Coast State Park.

L'incredibile vista del Kalalau Crest

Ci lascia stupiti di fronte a Kalalau, una valle frastagliata ed esuberante, accessibile solo dalle sue colline adiacenti all'Oceano Pacifico o da un sentiero impegnativo così popolare che le autorità devono controllare, giorno dopo giorno, il numero di escursionisti che attraversano.

Napali Coast e Waimea Canyon, Kauai, rughe hawaiane

Una delle ambientazioni iconiche della Napali Coast.

Fino al XNUMX° secolo, molti nativi hawaiani vivevano in questo ambiente lussureggiante e colorato dove piantavano il taro su terrazze conquistate dalla vegetazione. In questi giorni, lo statuto del parco vieta qualsiasi costruzione.

Vista sulla mappa, la costa di Napali appare a pochi chilometri a nord del Waimea Canyon. L'assenza di una strada che collega i due sarebbe, di per sé, un buon motivo per esplorarla solo il giorno successivo.

Grooves, Napali Coast e Waimea Canyon, Kauai, Hawaii Rughe

Bordi verdi taglienti del ripido pendio della costa di Napali, prospettiva dell'elicottero, dall'alto

Avevamo, tuttavia, un altro motivo inevitabile. Lo avremmo fatto dall'aria.

Un volo panoramico eccentrico come Kauai

Rientriamo a Lihue nel bel mezzo del pomeriggio, appena il tempo di entrare in un elicottero panoramico. Kurt, un impiegato un po' frenetico che insiste nel trattare noi e gli altri clienti per "bambini”, ci porta tra la sede dell'azienda e l'aeroporto della città.

A sua volta, Michael, il pilota, assicura ai passeggeri che si imbarcheranno in una delle esperienze più solenni della loro vita. Poi si toglie le scarpe a lato dei pedali e fa volare in cielo l'elicottero.

In un lampo, ci siamo lasciati alle spalle Lihue e la civiltà. Torniamo al canyon di Waimea, che visto dall'alto si rivela affascinante al raddoppio.

Volo in elicottero, Napali Coast e Waimea Canyon, Kauai, Hawaii Wrinkles

L'elicottero vola lungo una gola del Waymea Canyon.

Michael alza il volume della quinta sinfonia di Beethoven che aveva scelto come colonna sonora del volo. Fa penetrare l'aereo in una coltre di nuvole tenuta contro la montagna. Fuori dalla nebbia, il pilota accentua lo sfarzo della locuzione e annuncia il punto più alto del percorso, la costa di Napali.

La costa di Napali e (ancora di più) il lussureggiante nord di Kauai dall'aria

Davanti a noi, l'Oceano Pacifico e l'intera costa nord-occidentale di Kauai si dispiegano, scolpiti dall'intensa pioggia e dal vento che da sempre puniscono le montagne vulcaniche.

Più che avvicinarsi, il pilota arresta e spaventa i passeggeri con incursioni cinematografiche nei canyon e nelle valli profonde. Accompagna lunghe cascate e scogliere ricoperte di muschio e vegetazione verde che contrastano con i rossi e i marroni delle pareti rocciose a cui si aggrappano.

Grande cascata, costa di Napali e canyon di Waimea, Kauai, rughe delle Hawaii

Una delle tante cascate che irrigano la costa di Napali, vista dall'alto.

Sopra, regna la vetta centrale del Monte Wai'ale'ale (1570 m) che trattiene l'umidità dal Pacifico settentrionale ed è uno dei luoghi più umidi del pianeta con una piovosità media annua di oltre 1160 mm.

A bordo non si sente nulla a parte la musica classica e la voce fuori campo del pilota. Michael parla dell'antichità geologica del luogo. Cogli l'occasione per elencare alcuni dei suoi più recenti prodigi nel 7° art.

Napali Coast e Waimea Canyon, Kauai, rughe hawaiane

La sezione più colorata della Napali Coast, vicino al Waymea Canyon.

Sublimi come pochi, Kauai e, in particolare, la costa di Napali stupiscono chiunque li scopra. L'elenco comprende numerosi registi e produttori di Hollywood.

I suoi set sono stati utilizzati in mega-hit come “Jurassic Park”, “King Kong” il musical “a sud del pacifico”, “I predatori dell'arca perduta”, la serie TV “Fantasy Island” e “The Hawaiian Spell” che ha lanciato Elvis Presley verso una prolifica celebrità, tra gli altri.

Antenna di Napali Coast e Waimea Canyon, Kauai, Hawaii rughe

Una veduta aerea di un'estremità della costa di Napali rivela perché Kauai è considerata la più verde delle isole hawaiane.

Questa presenza regolare sugli schermi è stata a lungo la prova più mediatica di come il tempo abbia solo favorito Kauai.

Key West, EUA

Il selvaggio West tropicale degli Stati Uniti

Siamo giunti alla fine della Overseas Highway e all'ultima ridotta della propaganda Florida Keys. Il Stati Uniti continentali qui si arrendono a un'abbagliante vastità marina color smeraldo-turchese. E un sogno ad occhi aperti del sud alimentato da una sorta di incantesimo caraibico.
Maui, Havai

Maui: le divine Hawaii che hanno ceduto al fuoco

Maui è un ex capo ed eroe delle immagini religiose e tradizionali hawaiane. Nella mitologia di questo arcipelago, il semidio prende al laccio il sole, alza il cielo ed esegue una serie di altre imprese per conto degli umani. L'isola omonima, che i nativi credono di aver creato nel Pacifico settentrionale, è essa stessa prodigiosa.
Big Island, Havai

Big Island delle Hawaii: Alla ricerca dei fiumi di lava

Ci sono cinque vulcani che fanno aumentare di giorno in giorno la grande isola delle Hawaii. Kilauea, la più attiva sulla faccia della Terra, rilascia costantemente lava. Nonostante questo, viviamo una sorta di epopea per intravederla.
Mauna Kea, Havai

Mauna Kea: Un vulcano con un occhio nello spazio

Il tetto delle Hawaii era proibito ai nativi perché ospitava divinità benevole. Ma dal 1968 in poi, diverse nazioni sacrificarono la pace degli dei ed eressero la più grande stazione astronomica sulla faccia della Terra.
Pearl Harbor, Havai

Il giorno in cui il Giappone è andato troppo lontano

Il 7 dicembre 1941, il Giappone attaccò la base militare di Pearl Harbor. Oggi, parti delle Hawaii sembrano colonie giapponesi, ma gli Stati Uniti non dimenticheranno mai l'affronto.
Waikiki, OahuHavai

L'invasione giapponese delle Hawaii

Decenni dopo l'attacco Pearl Harbor e alla capitolazione nella seconda guerra mondiale, i giapponesi tornarono alle Hawaii armati di milioni di dollari. Waikiki, il suo bersaglio preferito, insiste per arrendersi.
Leone, elefanti, PN Hwange, Zimbabwe
Safari
PN Hwange, Zimbabwe

L'eredità del defunto leone Cecil

Il 1 luglio 2015, Walter Palmer, dentista e cacciatore di trofei del Minnesota, ha ucciso Cecil, il leone più famoso dello Zimbabwe. Il massacro ha generato un'ondata virale di indignazione. Come abbiamo visto in PN Hwange, quasi due anni dopo, i discendenti di Cecil stanno prosperando.
Circuito dell'Annapurna, da Manang a Yak-kharka
Annapurna (circuito)
10° Circuito dell'Annapurna: Manang lo Yak Kharka, Nepal

Verso gli altopiani (superiori) dell'Annapurna

Dopo una pausa di acclimatamento nella civiltà quasi urbana di Manang (3519 m), riprendiamo l'ascesa allo zenit di Thorong La (5416 m). Quel giorno abbiamo raggiunto il villaggio di Yak Kharka, a 4018 m, un buon punto di partenza per i campi alla base della grande gola.
Tesori, Las Vegas, Nevada, Città del peccato e del perdono
Architettura & Design
Las Vegas, EUA

Dove il peccato perdona sempre

Proiettata dal deserto del Mojave come un miraggio al neon, la capitale nordamericana del gioco e dell'intrattenimento è vissuta come una scommessa al buio. Lussureggiante e avvincente, Vegas non impara né si pente.
Era Susi trainato da cane, Oulanka, Finlandia
Aventura
P.N. Oulanka, Finlândia

Un piccolo lupo solitario

Jukka "Era-Susi" Nordman ha creato uno dei più grandi branchi di cani da slitta al mondo. È diventato uno dei personaggi più iconici della Finlandia, ma rimane fedele al suo soprannome: Wilderness Wolf.
Festival di Kente Agotime, Ghana, oro
Cerimonie e Feste
Kumasi a Kpetoe, Gana

Una celebrazione del viaggio della moda tradizionale ghanese

Dopo qualche tempo nella grande capitale del Ghana Ashanti abbiamo attraversato il paese fino al confine con il Togo. Le ragioni di questo lungo viaggio sono state le alla città, un tessuto così venerato in Ghana che diversi capi tribù gli dedicano ogni anno un sontuoso festival.
MALE(E)dive
Città
maschio, Maldive

Le Maldive per davvero

Dall'alto, Malé, la capitale delle Maldive, sembra poco più che un campione di un'isola angusta. Chi lo visita non troverà palme da cocco sdraiate, spiagge da sogno, SPA o piscine a sfioro. Lasciati abbagliare dalla genuina vita quotidiana maldiviana che gli opuscoli turistici omettono.
Cibo della capitale asiatica di Singapore, Basmati Bismi
cibo
Singapore

La capitale asiatica del cibo

C'erano 4 gruppi etnici a Singapore, ognuno con la propria tradizione culinaria. A ciò si aggiunse l'influenza di migliaia di immigrati ed espatriati su un'isola grande la metà di Londra. Si è affermata come la nazione con la più grande diversità gastronomica d'Oriente.
Jingkieng Wahsurah, ponte delle radici del villaggio di Nongblai, Meghalaya, India
Cultura
Meghalaya, India

Ponti di popoli che mettono radici

L'imprevedibilità dei fiumi nella regione più umida della terra non ha mai scoraggiato Khasi e Jaintia. Di fronte all'abbondanza di alberi ficus elastico nelle loro valli queste etnie si abituavano a modellare rami e ceppi. Dalla loro tradizione perduta nel tempo, hanno lasciato in eredità centinaia di abbaglianti ponti di radici alle generazioni future.
sportivo
concorsi

L'uomo, una specie sempre in prova

È nei nostri geni. Per il piacere di partecipare, per titoli, onore o denaro, i concorsi danno un senso al mondo. Alcuni sono più eccentrici di altri.
Cove, Big Sur, California, Stati Uniti
In viaggio
Big Sur, EUA

La costa di tutti i rifugiati

Lungo 150 km, la costa californiana è soggetta a una vastità di montagne, oceano e nebbia. In questa ambientazione epica, centinaia di anime tormentate seguono le orme di Jack Kerouac e Henri Miller.
Coda vietnamita
Etnico

Nha Trang-Doc Let, Vietnam

Il sale della terra vietnamita

Alla ricerca di attraenti coste nella vecchia Indocina, siamo rimasti delusi dall'asprezza della spiaggia di Nha Trang. Ed è nel lavoro femminile ed esotico delle saline di Hon Khoi che troviamo un Vietnam più confortevole.

Veduta dell'isola di Fa, Tonga, ultima monarchia polinesiana
Portfolio fotografico Got2Globe
Portafoglio Got2Globe

Segni esotici di vita

Storia
Viti Levu, Fiji

L'improbabile condivisione dell'isola di Viti Levu

Nel mezzo del Pacifico meridionale, una vasta comunità di discendenti indiani reclutati da ex coloni britannici e dalla popolazione indigena melanesiana ha diviso a lungo l'isola principale delle Fiji.
Moa su una spiaggia di Rapa Nui/Isola di Pasqua
Isole
isola di Pasqua, Cile

Il decollo e la caduta del culto dell'uomo uccello

Fino al XVI secolo, i nativi di isola di Pasqua scolpito e adorato enormi divinità di pietra. Da un momento all'altro, hanno cominciato a far cadere il loro moai. La venerazione di perizoma manu, un leader per metà umano e per metà sacro, messo in scena dopo una drammatica competizione per un uovo.
Geotermico, calore islandese, terra di ghiaccio, geotermico, laguna blu
bianco inverno
Islândia

Il calore geotermico dell'isola di ghiaccio

La maggior parte dei visitatori apprezza i paesaggi vulcanici islandesi per la loro bellezza. Gli islandesi traggono anche da loro calore ed energia vitale che portano alle porte dell'Artico.
silhouette e poesia, cora coralina, old goias, brasile
Letteratura
Goias Velho, Brasile

Vita e lavoro di uno scrittore al margine

Nata a Goiás, Ana Lins Bretas ha trascorso gran parte della sua vita lontana dalla sua famiglia castrante e dalla città. Tornando alle sue origini, ha continuato a ritrarre la mentalità prevenuta della campagna brasiliana.
Mattina presto sul lago
Natura

Nantou, Taiwan

Nel cuore dell'altra Cina

Nantou è l'unica provincia di Taiwan isolata dall'Oceano Pacifico. Chiunque oggi scopra il cuore montuoso di questa regione tende ad essere d'accordo con i navigatori portoghesi che hanno battezzato Taiwan Formosa.

Statua della Madre Armenia, Yerevan, Armenia
cadere
Yerevan, Armenia

Una Capitale tra Oriente e Occidente

Erede della civiltà sovietica, allineato con i grandi Russia, l'Armenia è sedotta dai modi più democratici e sofisticati dell'Europa occidentale. Negli ultimi tempi i due mondi si sono scontrati per le strade della tua capitale. Dalla disputa popolare e politica, Yerevan detterà il nuovo corso della nazione.
Struzzo, Capo di Buona Speranza, Sud Africa
Parchi Naturali
Capo di Buona Speranza - Capo di Buona Speranza NP, Sud Africa

Ai confini della vecchia fine del mondo

Arrivammo dove la grande Africa cedette ai domini del “Mostrengo” Adamastor ei navigatori portoghesi tremarono come bastoni. Là, dove la Terra era, dopotutto, tutt'altro che finita, le speranze dei marinai di capovolgere il tenebroso Capo furono sfidate dalle stesse tempeste che continuano a imperversare lì.
Funivia di Sanahin, Armenia
Patrimonio mondiale dell'UNESCO
Alaverdi, Armenia

Una funivia chiamata Ensejo

La parte superiore della gola del fiume Debed nasconde i monasteri armeni di Sanahin e Haghpat e condomini sovietici a schiera. Il suo fondo ospita la miniera di rame e la fonderia che sostiene la città. A collegare questi due mondi è una provvidenziale cabina sospesa in cui gli alaverdi si aspettano di viaggiare in compagnia di Dio.
Controllo corrispondenza
personaggi
Rovaniemi, Finlândia

Dalla Lapponia finlandese all'Artico, Visita alla Terra di Babbo Natale

Stanchi di aspettare che il vecchio barbuto scendesse dal camino, abbiamo ribaltato la storia. Abbiamo approfittato di un viaggio nella Lapponia finlandese e siamo passati davanti alla sua casa nascosta.
Bagni insoliti
Spiagge

a sud di Belize

La strana vita nel sole nero dei Caraibi

Sulla strada per il Guatemala, vediamo come l'esistenza proscritta del popolo Garifuna, discendente degli schiavi africani e degli indiani Arawak, contrasti con quella di diverse roccaforti balneari molto più ariose.

Santo Sepolcro, Gerusalemme, chiese cristiane, sacerdote con stolto
Religione
Basilica del Santo Sepolcro, Gerusalemme, Israele

Il Tempio Supremo delle Chiese Antiche Cristiane

Fu costruito dall'imperatore Costantino sul luogo della crocifissione e risurrezione di Gesù e un antico tempio di Venere. Nella sua genesi, opera bizantina, la Basilica del Santo Sepolcro è oggi condivisa e contesa da diverse confessioni cristiane come il grande edificio unificatore della cristianità.
White pass yukon train, Skagway, Gold route, Alaska, USA
Veicoli Ferroviari
Skagway, Alaska

Una variante della corsa all'oro nel Klondike

L'ultima grande corsa all'oro americana è ormai lontana. Oggi, centinaia di navi da crociera riversano ogni estate migliaia di visitatori benestanti nelle strade piene di negozi di Skagway.
Pachinko Hall, Dipendenza da video, Giappone
Società
Tokyo, Giappone

Pachinko: Il video – Dipendenza che deprime il Giappone

All'inizio era un giocattolo, ma l'appetito di profitto del Giappone ha rapidamente trasformato il pachinko in un'ossessione nazionale. Oggi, 30 milioni di giapponesi si sono arresi a queste macchine da gioco alienanti.
il proiezionista
Vita quotidiana
Sainte-Luce, Martinique

Un sano proiezionista

Dal 1954 al 1983 Gérard Pierre ha proiettato molti dei famosi film che sono arrivati ​​in Martinica. A 30 anni dalla chiusura della stanza dove lavorava, era ancora difficile per questo nativo nostalgico cambiare bobina.
Tombolo e Punta Catedral, Parco Nazionale Manuel Antonio, Costa Rica
Animali selvatici
PN Manuel Antonio, Costa Rica

Il Parco Nazionale Little-Big del Costa Rica

Le ragioni degli under 28 sono ben note. parchi nazionali I costaricani sono diventati i più popolari. La fauna e la flora di PN Manuel António proliferano in un minuscolo ed eccentrico pezzo di giungla. Come se non bastasse, si limita a quattro delle migliori spiagge tipiche.
I suoni, Parco Nazionale di Fiordland, Nuova Zelanda
Voli panoramici
Fiordland, Nova Zelândia

I fiordi degli antipodi

Una stranezza geologica ha reso la regione del Fiordland la più cruda e imponente della Nuova Zelanda. Anno dopo anno, molte migliaia di visitatori adorano il sottodominio patchwork tra Te Anau e Milford Sound.