Filippine

Quando solo i combattimenti di galli risvegliano le Filippine


Combattere le
L'arbitro lascia cadere due galli avversari e inizia un altro combattimento.
dietro le sbarre
Pubblico di scommesse contenuto dai bar.
Lama
Lo specialista mette una lama nella zampa di un altro gallo.
scommesse
I giocatori d'azzardo esortano gli altri a giocare e ad accettare o rifiutare le scommesse con grida di "meron" e "wala".
Il proprietario delle lame
Il portalama contiene la cartella in cui tieni i tuoi preziosi strumenti di lavoro.
Uffici
Gli esperti del mestiere posizionano le lame sui galli da combattimento.
primo confronto
I proprietari di galletti li calpestano per promuovere il combattimento.
Death Punch
Cadavere di gallo ferito a morte dopo la spiumatura.
Capo
Rocky Balboa, l'organizzatore dei combattimenti nelle Filippine, espulso dal Canada per averlo fatto in questo Paese.
gallo e proprietario
Proprietario di un gallo in uno degli armadietti per il posizionamento delle lame.
servizio di spiumatura
L'addetto alla lavorazione dei galli uccisi nei combattimenti, già spennati e appesi con grandi colpi mortali.
arma fatale
Lo specialista mette una lama affilata nella zampa di un gallo.
tabellone delle scommesse
L'uomo riempie il tavolo dei partecipanti e delle scommesse in un'arena filippina.
Piccola chirurgia salvifica
Il veterinario taglia e cuce un gallo colpito da un altro durante un combattimento per evitare che il proprietario lo perda.
La fine dei combattimenti
I partecipanti e gli spettatori si preparano a lasciare l'arena dei combattimenti di galli Mogpog sull'isola di Marinduque
Banditi in gran parte del Primo Mondo, i combattimenti di galli prosperano nelle Filippine dove spostano milioni di persone e pesos. Nonostante i suoi problemi eterni è il Sabong che più stimola la nazione.

Siamo entrati nella piccola stanza d'albergo a Manila stanchi di una recente avventura in Indonesia.

Per rilassarci, accendiamo la TV. Ci arrendiamo, per un momento, ad a zapping disinvolto e curioso. Disdegnati da innumerevoli programmi banali, ci troviamo di fronte a una ripresa ravvicinata di due uccelli titubanti in una piccola arena. L'insolito cattura la nostra attenzione.

nel vicino Giappone, sarebbe il pesante esotismo del succo ad attirarci, Stati Uniti, la sfida masochistica di cercare di capire il fascino del baseball. In Thailandia, forse il muai tailandese (Pugilato tailandese). Siamo appena arrivati ​​nelle Filippine. Lo sport nazionale è il combattimento di galli (Sabong).

A dimostrarlo c'è un canale dedicato che li trasmette per ore arricchito da analisi e commenti entusiastici tagalog, il dialetto nazionale.

Abbiamo sviluppato un interesse inaspettato per la crudele eccentricità di questa tradizione introdotta secoli fa dai coloni spagnoli. Abbiamo approfittato della scoperta delle Filippine e abbiamo deciso di indagare e fotografare alcuni tornei organizzati gallerie da diverse isole.

partecipanti e spettatori, combattimenti di galli, filippine

I partecipanti e gli spettatori si preparano a lasciare l'arena dei combattimenti di galli Mogpog sull'isola di Marinduque

Combattimenti di galli end-to-end nelle Filippine

Questo tour di combattimenti di galli è iniziato a Bohol, ha attraversato l'improbabile Marinduque. finito in Camiguin, già quasi in fondo alle Filippine.

È in una calda giornata che entriamo nel recinto dei Dauis, a Bohol. È perseguitato dal canto di centinaia di galli dalla cresta rialzata.

lay lame, combattimenti di galli, filippine

Gli esperti del mestiere posizionano le lame sui galli da combattimento.

Dentro, i combattimenti sono già in corso, ma fuori, in cabine appositamente costruite, specialisti ben pagati legano zizzania (lame a forma di sperone) ai piedi degli uccelli da combattimento utilizzando piccoli sacchetti dove li tengono stivati.

Nonostante la sua abbondanza e diversità, un avviso apposto sul compensato avverte: "Non sono ammesse doppie lame".

lama fatale, combattimento di galli, filippine

Lo specialista mette una lama nella zampa di un altro gallo.

Accanto, allevatori/formatori mettono i loro concorrenti l'uno contro l'altro per eccitarli ed esercitarli. Un veterinario di turno pulisce e ricuci le ferite di galli già feriti, incaricato di recuperarli per futuri combattimenti.

chirurgia del gallo, combattimento di galli, filippine

Il veterinario taglia e cuce un gallo colpito da un altro durante un combattimento per evitare che il proprietario lo perda.

Pochi metri più avanti, i concorrenti che hanno seguito il derby vengono pesati, in una minuscola bilancia che ne stabilisce le categorie.

Nonostante la frenesia e l'intensità dell'evento, attira l'attenzione la presenza inaspettata di fotografi stranieri. Provoca una serie di reazioni estemporanee.

Ci chiamano alla vicinanza di un uomo forte che indossa una canotta ampia e ci informano con entusiasmo e riverenza: “È uno dei grandi campioni! Hai mai notato il braccio? Solo chi ha tante vittorie può farne una così!”

A questo punto, l'eroe preso di mira si vede già nella lode. Gira il bicipite destro ed espone il gallo da combattimento che ha tatuato con inchiostro nero.

Continuiamo a visitare l'esterno del gallera La missione si rivela sempre più complicata a causa dell'affollamento di persone nei pressi dell'area biglietteria. Quando finalmente siamo entrati nel sabungano (arena), l'atmosfera è densa.

Il ruggito già udibile all'esterno diventa assordante.

L'interno pazzo della Galleras

I termini Meron e wala gridato più e più volte, annunciano un nuovo combattimento. La folla tutta maschile li combina con gesti da borsetta. In questo modo si definisce chi vuole scommettere un importo alto (migliaia di pesos) o basso (centinaia di pesos).

scommesse, combattimenti di galli, filippine

I giocatori d'azzardo esortano gli altri a scommettere e accettare o rifiutare le scommesse con grida di "meron" e "wala".

Non appena inizia lo scontro, le urla isteriche iniziano a incoraggiare i galli in competizione.

Em Coron, nel sud del vasto arcipelago filippino, ci viene presentato il dubbioso Ricky Balboa, promotore di derbie che confessa, con orgoglio appena mascherato gangster, di essere stato espulso dal Canada per aver organizzato combattimenti lì.

organizzatore di combattimenti, combattimenti di galli, filippine

Rocky Balboa, l'organizzatore dei combattimenti nelle Filippine, espulso dal Canada per averlo fatto in questo Paese.

Ora, il combattimento di galli è illegale in Canada, come lo è nella maggior parte del cosiddetto mondo civile.

Mentre conta le banconote in peso che ha ricevuto dai giocatori d'azzardo, Ricky descrive altri dei suoi imbrogli marginali. Sedotto da uno stratagemma di marketing, ci fa entrare nel cabina di pilotaggio e accanto a te. Gli spettatori più vicini ci assicurano che è stato un privilegio di pochi.

L'accesso inaspettato al Coron Arena Pit

Approfittiamo della gentilezza e ci troviamo in una situazione surreale, circondati da bar e una folla estatica.

pubblico dietro le sbarre, combattimenti di galli, filippine

Pubblico di scommesse contenuto dai bar.

Un filippino più audace tenta la fortuna con gli stranieri. Anche senza intenzione, incita gli altri a sfidarci, cosa che siamo costretti a rifiutare con il possibile umorismo, o per principio o perché non sappiamo valutare la differenza tra i detto (il preferito) e il sinistra (l'aspirante).

È così che si distinguono i galli da combattimento nella terminologia locale.

proprietario del gallo, combattimento di galli, filippine

Proprietario di un gallo in uno degli armadietti per il posizionamento delle lame.

Il concorso riprende. Quando rilasciano i loro galli, gli allenatori scatenano attacchi immediati e violenti che fanno volare le piume e ci costringono a correre per l'arena.

Di norma gli attacchi dei galli iniziano energicamente, con grandi balzi con le gambe alzate. Quando subiscono danni, gli uccelli perdono il loro bagliore.

combattimenti di galli, combattimenti di galli, filippine

I proprietari di galletti li calpestano per promuovere il combattimento.

Colpo dopo colpo, diventa necessario che l'arbitro intervenga per rianimarli. Il combattimento finisce solo quando uno o entrambi i galli vengono immobilizzati per sempre.

arbitro di combattimento, combattimento di galli, filippine

L'arbitro lascia cadere due galli avversari e inizia un altro combattimento.

La Santa Decisione di Sentenza di combattimenti di galli

In quel momento, il verdetto del sentinella (giudice) è inappellabile.

A scanso di equivoci, il suo potere determinante è ben spiegato in rosso, in inglese, su un quadrilatero che corona l'arena: “Giudice la decisione è definitiva. "

Dopo quel combattimento, c'è una pausa di venti minuti. Poi si riprendono le scommesse. Prolungano un ciclo che dura tutto il pomeriggio e addensano un'atmosfera sempre più fumosa.

I dipendenti di Ricky portano fuori i galli perdenti abbattuti o gravemente feriti. All'esterno vengono subito spennate e cotti. La nudità degli uccelli rivela colpi atroci. Allo stesso tempo, i creatori sconfitti affrontano le ferite della loro disillusione.

gallo morto, combattimento di galli, filippine

Cadavere di gallo ferito a morte dopo la spiumatura.

Gli allevatori fortunati, d'altra parte, sono facilmente identificabili intorno al galleria. Portano a spasso i loro galli con molta attenzione, scambiano battute facili con altri giocatori d'azzardo soddisfatti. E mostrano le zampe che hanno tagliato, come trofei, agli uccelli di cui i loro hanno tolto la vita.

L'aspetto finanziario dei combattimenti di galli filippini

Ogni volta che passano il pareggio, i galli vincitori arricchiscono i loro proprietari. Questi recuperano e moltiplicano i soldi spesi per loro, investiti in razioni speciali, medicinali, altre cure e costose iscrizioni ai tornei.

Nei piccoli paesi, ogni iscrizione è di circa 100 euro. Può costare infinitamente di più nei grandi tornei televisivi, competizioni che coinvolgono sia la classe media filippina che i vip facoltosi del Paese, inclusi attori e politici influenti.

La massima felicità appartiene ai vincitori finali di ogni derby. Tra tutti gli eventi a cui abbiamo partecipato, i creatori trionfanti hanno raccolto un minimo di quasi 2000 euro (120.000 pesos).

Sono un sacco di soldi per il tenore di vita filippino. Anche così, una piccola frazione di ciò che è in gioco nelle competizioni nazionali e internazionali.

consiglio di scommesse, combattimenti di galli, filippine

L'uomo riempie il tavolo dei partecipanti e delle scommesse in un'arena filippina.

I combattimenti di galli non sono unici o unici nelle Filippine, tutt'altro. Diverse altre nazioni in Asia, nel Pacifico, nel caraibico, dal Centro e Sud America e all'arcipelago spagnolo di Isole Canarie (dove, invece, la corrida è vietata) condividere il passione per lo sport.

Nelle Filippine, invece, il fenomeno raggiunge proporzioni uniche. L'imponente Araneta Coliseum a Quezon (vicino a Manila) ospita il World Slasher Derby due volte l'anno.

In questa competizione multimilionaria che gode del sostegno diretto e indiretto del governo, i migliori galli da combattimento del mondo si affronteranno.

E i filippini sono più che mai entusiasti dei loro combattimenti di galli.

Bacolod, Filippine

Un festival per ridere della tragedia

Intorno al 1980, il valore dello zucchero, importante fonte di ricchezza sull'isola filippina di Negros, crollò e il traghetto"Don Juan” che la serviva affondò e morirono più di 176 passeggeri, la maggior parte dei quali neri. La comunità locale ha deciso di reagire alla depressione generata da questi drammi. Nasce così MassKara, una festa impegnata a recuperare i sorrisi della popolazione.
Camiguin, Filippine

Un'isola di fuoco si arrese all'acqua

Con più di venti coni sopra i 100 metri, il brusco e lussureggiante, Camiguin ha la più alta concentrazione di vulcani di qualsiasi altra delle 7641 isole filippine o del pianeta. Ma, negli ultimi tempi, nemmeno il fatto che uno di questi vulcani sia attivo ha turbato la quiete della sua vita rurale, di pescatori e, per la gioia degli estranei, di fare una forte balneazione.
Talisay città, Filippine

Monumento a un Amore Luso-Filippino

Alla fine del 11° secolo, Mariano Lacson, un contadino filippino, e Maria Braga, una donna portoghese di Macao, si innamorarono e si sposarono. Durante la gravidanza di quello che sarebbe diventato il suo undicesimo figlio, Maria ha ceduto a una caduta. Distrutto, Mariano costruì un palazzo in suo onore. Nel bel mezzo della seconda guerra mondiale, il palazzo fu bruciato, ma le eleganti rovine sopravvissute perpetuano la loro tragica relazione.
Las Vegas, EUA

Dove il peccato perdona sempre

Proiettata dal deserto del Mojave come un miraggio al neon, la capitale nordamericana del gioco e dell'intrattenimento è vissuta come una scommessa al buio. Lussureggiante e avvincente, Vegas non impara né si pente.
El Nido, Filippine

El Nido, Palawan: l'ultima frontiera filippina

Uno dei paesaggi marini più affascinanti del mondo, i vasti e aspri isolotti di Bacuit nascondono sgargianti barriere coralline, piccole spiagge e lagune idilliache. Per scoprirlo, basta bangka.
Ungherese, Filippine

Filippine in stile country

I GI sono partiti con la fine della seconda guerra mondiale ma la musica delle campagne americane che stavano ascoltando anima ancora la Cordillera de Luzon. È in triciclo e al tuo ritmo che visitiamo le terrazze di riso di Hungduan.
Filippine

I proprietari della strada filippina

Con la fine della seconda guerra mondiale, i filippini consegnarono migliaia di jeep americane abbandonate e crearono il sistema di trasporto nazionale. Oggi, l'esuberante jeepneys sono per le curve
Tokyo, Giappone

Pachinko: Il video - Dipendenza che deprime il Giappone

All'inizio era un giocattolo, ma l'appetito di profitto del Giappone ha rapidamente trasformato il pachinko in un'ossessione nazionale. Oggi, 30 milioni di giapponesi si sono arresi a queste macchine da gioco alienanti.
Bohol, Filippine

Una Filippine dall'altro mondo

L'arcipelago filippino si estende per oltre 300.000 km² di Oceano Pacifico. Parte del sub-arcipelago delle Visayas, Bohol ospita piccoli primati dall'aspetto alieno e le colline soprannaturali delle Chocolate Hills.
Campeche, Messico

200 anni di gioco con la fortuna

Alla fine del XNUMX° secolo, Campechanos si arrese a un gioco introdotto per raffreddare la febbre per i bancomat. Oggi, giocato quasi solo da Abuelitas, un lotteria il posto è poco più che intrattenimento.
Mactan, Cebu, Filippine

La quaglia di Magellano

Erano trascorsi quasi 19 mesi di navigazione pionieristica e travagliata intorno al mondo quando l'esploratore portoghese ha commesso l'errore della sua vita. Nelle Filippine, il boia Datu Lapu Lapu conserva gli onori di eroe. In Mactan, una statua in bronzo del suo supereroe tribale sembra sovrapposta alla palude di mangrovie della tragedia.
Boracay, Filippine

La spiaggia filippina di tutti i sogni

È stato svelato dai viaggiatori zaino in spalla occidentali e dalla troupe cinematografica di "Heroes Are Born". Seguirono centinaia di resort e migliaia di vacanzieri orientali più bianchi della sabbia gessosa.
Vigan, Filippine

Vigan, il più ispanico dell'Asia

I coloni spagnoli se ne andarono ma le loro dimore sono intatte e le kalesas circolano. Quando Oliver Stone stava cercando i set messicani per "Born on the 4th of July" li ha trovati in questa ciudad fernandina
Marinduque, Filippine

Quando i romani invadono le Filippine

Anche l'Impero d'Oriente non è andato così lontano. Durante la Settimana Santa, migliaia di centurioni si impadroniscono di Marinduque. Lì vengono rievocati gli ultimi giorni di Longino, legionario convertito al cristianesimo.
Marinduque, Filippine

La passione filippina di Cristo

Nessuna nazione circostante è cattolica, ma molti filippini non si lasciano intimidire. Durante la Settimana Santa si arrendono alla fede ereditata dai coloni spagnoli e l'autoflagellazione diventa una sanguinosa prova di fede.
Coron, Busuanga, Filippine

La segreta ma piccola armata giapponese

Nella seconda guerra mondiale, una flotta giapponese non riuscì a nascondersi al largo di Busuanga e fu affondata da aerei statunitensi. Oggi i suoi relitti sottomarini attirano migliaia di subacquei.
Familiare, Filippine

Le terrazze che sostengono le Filippine

Oltre 2000 anni fa, ispirati dal loro dio del riso, il popolo Ifugao si sviluppò sulle pendici di Luzon. Il cereale che vi coltivano gli indigeni nutre ancora una parte significativa del paese.
Bacolod, Filippine

Dolci filippini

Bacolod è la capitale di Negros, l'isola al centro della produzione filippina di canna da zucchero. Viaggiando attraverso l'estremo oriente e tra storia e contemporaneità, assaporiamo il cuore affascinante dell'Asia più latina.
savuti, botswana, leoni mangiatori di elefanti
Safari
Savuti, Botswana

L'elefante che mangia i leoni di Savuti

Una parte del deserto del Kalahari si prosciuga o viene irrigata a seconda dei capricci tettonici della regione. A Savuti, i leoni si sono abituati a fare affidamento su se stessi e a depredare gli animali più grandi della savana.
I giovani camminano lungo la strada principale di Chame, Nepal
Annapurna (circuito)
Circuito dell'Annapurna: 1° - Pokhara a ChameNepal

Finalmente in cammino

Dopo diversi giorni di preparazione a Pokhara, siamo partiti verso l'Himalaya. Il percorso pedonale può essere iniziato solo a Chame, a 2670 metri di altitudine, con le cime innevate della catena montuosa dell'Annapurna già in vista. Fino ad allora, abbiamo completato un preambolo doloroso ma necessario attraverso la sua base subtropicale.
Architettura & Design
napier, Nova Zelândia

Ritorno agli anni '30 – Tour del Calhambeque

In una città ricostruita in stile Art Déco e con un'atmosfera da "anni folli" e oltre, il mezzo di trasporto appropriato sono le eleganti auto d'epoca di quell'epoca. A Napier sono ovunque.
Era Susi trainato da cane, Oulanka, Finlandia
Aventura
P.N. Oulanka, Finlândia

Un piccolo lupo solitario

Jukka "Era-Susi" Nordman ha creato uno dei più grandi branchi di cani da slitta al mondo. È diventato uno dei personaggi più iconici della Finlandia, ma rimane fedele al suo soprannome: Wilderness Wolf.
Cerimonie e Feste
Pentecoste, Vanuatu

Naghol: Bungee Jumping senza modernità

A Pentecoste, nella tarda adolescenza, i giovani si lanciano da una torre con solo viti attaccate alle caviglie. Le corde elastiche e le imbracature sono pignoleria che non si addice a un'iniziazione all'età adulta.
dall'ombra
Città
Miami, EUA

Un capolavoro di riabilitazione urbana

All'inizio del 25° secolo, il quartiere di Wynwood era ancora pieno di fabbriche e magazzini abbandonati e pieni di graffiti. Tony Goldman, un astuto investitore immobiliare, acquistò oltre XNUMX proprietà e fondò un parco murale. Molto più che rendere omaggio ai graffiti lì, Goldman ha fondato il grande bastione della creatività di Miami.
giovane commessa, nazione, pane, uzbekistan
cibo
Valle di Fergana, Uzbekistan

Uzbekistan, la nazione a cui non manca il pane

Pochi paesi usano cereali come l'Uzbekistan. In questa repubblica dell'Asia centrale, il pane gioca un ruolo vitale e sociale. Gli uzbeki lo producono e lo consumano con devozione e in abbondanza.
Tabato, Guinea Bissau, Balafons
Cultura
Tabato, Guinea Bissau

Tabatô: al Ritmo di Balafom

Durante la nostra visita alla tabanca, a colpo d'occhio, il djidius (poeti musicisti)  i mandinga sono organizzati. Due dei prodigiosi balafonisti del villaggio prendono il comando, affiancati da bambini che li imitano. Cantanti con megafoni in mano, cantano, ballano e suonano la chitarra. C'è un suonatore di chora e diversi djambe e tamburi. La sua mostra genera successivi brividi.
sportivo
concorsi

L'uomo, una specie sempre in prova

È nei nostri geni. Per il piacere di partecipare, per titoli, onore o denaro, i concorsi danno un senso al mondo. Alcuni sono più eccentrici di altri.
Bandiere di preghiera a Ghyaru, Nepal
In viaggio
Circuito dell'Annapurna: 4° – Upper Pisang a Ngawal, Nepal

Da incubo a Dazzle

A nostra insaputa, siamo di fronte a un'ascesa che ci porta alla disperazione. Abbiamo spinto le nostre forze al limite e abbiamo raggiunto Ghyaru dove ci siamo sentiti più vicini che mai all'Annapurna. Il resto della strada per Ngawal sembrava una sorta di estensione della ricompensa.
Coda vietnamita
Etnico

Nha Trang-Doc Let, Vietnam

Il sale della terra vietnamita

Alla ricerca di attraenti coste nella vecchia Indocina, siamo rimasti delusi dall'asprezza della spiaggia di Nha Trang. Ed è nel lavoro femminile ed esotico delle saline di Hon Khoi che troviamo un Vietnam più confortevole.

tunnel di ghiaccio, percorso dell'oro nero, Valdez, Alaska, USA
Portfolio fotografico Got2Globe
Portafoglio Got2Globe

Sensazioni vs Impressioni

Zanzibar, Isole Africane, Spezie, Tanzania, dhow
Storia
Zanzibar, Tanzania

Le Isole delle Spezie Africane

Vasco da Gama aprì l'Oceano Indiano all'impero portoghese. Nel XNUMX° secolo l'arcipelago di Zanzibar divenne il maggior produttore di chiodi di garofano e le spezie disponibili si diversificarono, così come i popoli che si batterono per loro.
Africa Princess, Canhambaque, Bijagós, Guinea Bissau,
Isole
Crociera Africa Princess, 1º Bijagos, Guinea Bissau

Verso Canhambaque, attraverso la Storia della Guinea Bissau

L'Africa Princess salpa dal porto di Bissau, a valle dell'estuario del Geba. Facciamo una prima sosta sull'isola di Bolama. Dalla vecchia capitale, ci dirigiamo verso il cuore dell'arcipelago di Bijagós.
Geotermico, calore islandese, terra di ghiaccio, geotermico, laguna blu
bianco inverno
Islândia

Il calore geotermico dell'isola di ghiaccio

La maggior parte dei visitatori apprezza i paesaggi vulcanici islandesi per la loro bellezza. Gli islandesi traggono anche da loro calore ed energia vitale che portano alle porte dell'Artico.
Ombra vs Luce
Letteratura
Kyoto, Giappone

Il Tempio di Kyoto risorto dalle ceneri

Il Padiglione d'Oro è stato risparmiato dalla distruzione più volte nel corso della storia, comprese le bombe sganciate dagli Stati Uniti, ma non ha resistito al disturbo mentale di Hayashi Yoken. Quando lo ammiravamo, brillava come non mai.
Madu River: proprietario di una Fish SPA, con i piedi all'interno del laghetto dei pesci dottore
Natura
Fiume e laguna Madu, Sri Lanka

Nel corso sul buddismo singalese

Per aver nascosto e protetto un dente di Buddha, una minuscola isola della laguna di Madu ha ricevuto un suggestivo tempio ed è considerata sacra. O Maduganga immenso tutt'intorno, a sua volta, è diventato una delle zone umide più apprezzate dello Sri Lanka.
Statua della Madre Armenia, Yerevan, Armenia
cadere
Yerevan, Armenia

Una Capitale tra Oriente e Occidente

Erede della civiltà sovietica, allineato con i grandi Russia, l'Armenia è sedotta dai modi più democratici e sofisticati dell'Europa occidentale. Negli ultimi tempi i due mondi si sono scontrati per le strade della tua capitale. Dalla disputa popolare e politica, Yerevan detterà il nuovo corso della nazione.
Impressioni Mostra di Lijiang, Yangshuo, Cina, Red Entusiasmo
Parchi Naturali
Lijiang e Yangshuo, Cina

Una Cina impressionante

Zhang Yimou, uno dei più famosi registi asiatici, si è dedicato a grandi produzioni outdoor ed è stato coautore delle cerimonie mediatiche delle Olimpiadi di Pechino. Ma Yimou è anche responsabile di “Impressions”, una serie di allestimenti non meno controversi con palchi in luoghi emblematici.
lagune e fumarole, vulcani, PN tongaro, nuova zelanda
Patrimonio mondiale dell'UNESCO
Tongariro, Nova Zelândia

I vulcani di tutte le discordie

Alla fine del XIX secolo, un capo indigeno cedette i vulcani del PN Tongariro alla corona britannica. Oggi, una parte significativa del popolo Maori rivendica le proprie montagne di fuoco dai coloni europei.
La maschera di Zorro in mostra durante una cena presso la Pousada Hacienda del Hidalgo, El Fuerte, Sinaloa, Messico
personaggi
El Fuerte, Sinaloa, Messico

La Culla di Zorro

El Fuerte è una città coloniale nello stato messicano di Sinaloa. Nella sua storia verrà ricordata la nascita di Don Diego de La Vega, si dice che in un palazzo del paese. Nella sua lotta contro le ingiustizie del giogo spagnolo, Don Diego si trasformò in un sfuggente uomo mascherato. A El Fuerte avrà sempre luogo il leggendario “El Zorro”.
Balo Beach Creta, Grecia, l'isola di Balos
Spiagge
Balos a Seitan Limani, Creta, Grecia

L'olimpo balneare di Chania

Non è solo Chania, la polis secolare, immersa nella storia mediterranea, nell'estremo nord-est di Creta ad abbagliare. Rinfrescandola, i suoi abitanti e visitatori, Balos, Stavros e Seitan, tre delle coste più esuberanti della Grecia.

Aurora illumina la Pisang Valley, Nepal.
Religione
Circuito dell'Annapurna: 3°- Upper Pisang, Nepal

Un'inaspettata alba nevosa

Ai primi accenni di luce, la vista del manto bianco che aveva ricoperto durante la notte il paese ci abbaglia. Con una delle escursioni più dure sul circuito dell'Annapurna in vista, abbiamo posticipato la partenza il più a lungo possibile. Infastiditi, abbiamo lasciato Upper Pisang per Ngawal quando l'ultima neve se n'era andata.
Di nuovo al sole. Funivie di San Francisco, alti e bassi della vita
Veicoli Ferroviari
San Francisco, EUA

Funivie di San Francisco: una vita di alti e bassi

Un macabro incidente di carro ha ispirato la saga della funivia di San Francisco. Oggi, queste reliquie funzionano come un'affascinante operazione della città della nebbia, ma hanno anche i loro rischi.
Distributori di bevande, Giappone
Società
Giappone

L'impero delle macchine per bevande

Ci sono più di 5 milioni di scatole luminose ultra-tecnologiche sparse in tutto il paese e molte altre lattine e bottiglie esuberanti di bevande invitanti. I giapponesi hanno smesso da tempo di resistergli.
Restituzione nella stessa valuta
Vita quotidiana
Dawki, India

Dawki, Dawki, Bangladesh in vista

Scendiamo dalle terre alte e montuose di Meghalaya alla pianura a sud e in basso. Lì, il flusso traslucido e verde del Dawki forma il confine tra India e Bangladesh. Sotto un caldo umido che non sentivamo da molto tempo, il fiume attira anche centinaia di indiani e bengalesi dediti a una pittoresca fuga.
ippopotami, parco nazionale di chobe, botswana
Animali selvatici
PN Chobe, Botswana

Chobe: un fiume al confine tra vita e morte

Chobe segna il divario tra il Botswana e tre dei suoi paesi vicini, Zambia, Zimbabwe e Namibia. Ma il suo letto capriccioso ha una funzione molto più cruciale di questa delimitazione politica.
Passeggeri, voli panoramici - Alpi meridionali, Nuova Zelanda
Voli panoramici
Aoraki Monte Cook, Nova Zelândia

La conquista aeronautica delle Alpi meridionali

Nel 1955, il pilota Harry Wigley creò un sistema per il decollo e l'atterraggio su asfalto o neve. Da allora, la sua compagnia ha svelato, dall'alto, alcuni degli scenari più magnifici dell'Oceania.