Key West, Stati Uniti

Parco giochi caraibico di Hemingway


Un allegato speciale
Un visitatore si appoggia a un cartello che segnala la casa di Ernest Hemingway a Key West.
il busto
Busto di Ernest Hemingway, il proprietario della casa di Key West.
coppia in fila
I visitatori passano attraverso il giardino della casa.
felino di lusso
Un gatto discendente dai gatti di Ernest Hemingway dorme nel letto dello scrittore.
L'angolo della vita
La villa di Ernest Hemingway, in una zona verdeggiante di Key West.
Blocchi di Baltimora
Vecchi mattoni di Baltimora scartati che Ernest Hemingway usava per il pavimento della sua casa.
casa dei gatti
Un altro gatto attraversa un cortile della casa di Ernest Hemingway.
Sloppy Joe's Bar
I clienti davanti allo Sloppy Joe's Bar, uno dei ritrovi di Ernest Hemingway e ancora un bar essenziale di Key West.
Un angolo di memoria
Angolo del soggiorno della casa-museo di E. Hemingway.
sguardi tropicali
Duo di Pelicans di Key West, uno degli elementi tropicali che tanto ammaliò Hemingway e lo accompagnò nelle sue battute di pesca.
Ernesto stesso
Ritratto dello scrittore e proprietario della casa di Ernest Hemingway in abiti da vacanza adatti al clima di Key West.
Espansivo come sempre, Ernest Hemingway ha definito Key West "il posto migliore in cui sia mai stato...". Nelle profondità tropicali degli Stati Uniti contigui, ha trovato l'evasione e un divertimento folle e ubriaco. E l'ispirazione per scrivere con intensità da abbinare.

La giornata è appena iniziata. Key West è già in tilt.

All’angolo tra South St. e Whitehead St., la fila di visitatori desiderosi di fotografarsi accanto al monumento nel punto più meridionale degli Stati Uniti continentali cresce a vista d’occhio e genera discussioni sempre più ridicole.

“Sinceramente... non puoi davvero uscire da lì? Pensi che la gente voglia fare foto con te dietro il punto di riferimento invece che nel Mar dei Caraibi?” un adolescente tedesco si indigna invano.

Punto più meridionale del punto di riferimento degli Stati Uniti continentali, Key West, Florida, Stati Uniti

Il visitatore di Key West viene fotografato vicino al punto più meridionale del punto di riferimento degli Stati Uniti continentali

La cosa più curiosa è che quello non è nemmeno l'ultimo punto meridionale del paese. Whitehead Spit, quello vero, si trova all'interno di un complesso militare.

Per la folla eccitata dal caldo e dalla posizione caraibica della cittadina, a soli 151 km da Cuba, non importa che il colorato monumento a forma di proiettile sia solo un'altra forzata attrazione della grande fiera turistica che è diventata Key West.

In questo borgo, ancora marginale, solo una manciata di luoghi si stagliano tra i musei e gli spettacoli un po' sdolcinati. La casa di Hemingway è una di queste.

L'amore a prima vista di Hemingway a Key West

Era il 1928. Fino a qualche tempo fa, Hemingway aveva vissuto a Parigi in una frenesia bohémien e creativa in comunione con artisti di vari paesi di quella che la scrittrice Gertrude Stein avrebbe chiamato la generazione perduta.

Di recente era stato coinvolto con Pauline Pfeiffer e aveva divorziato dalla prima delle sue quattro mogli, Hadley Richardson. Paolino è rimasta incinta. La coppia ha accettato di tornare Stati Uniti. In questo periodo, John dos Passos, un amico che era anche uno scrittore, parlò con Hemingway da Key West.

Sempre desiderosi di scoperte e avventure, ad aprile Hemingway e Pauline stavano sbarcando da una crociera in città. Sono stati alloggiati in un Trev-Mor Hotel, per gentile concessione dell'Agenzia Trev-Mor Ford, che ha cercato di risarcirli per non avere l'auto riservata per la visita, pronta in tempo.

L'hotel fece piacere alla coppia, che vi soggiornò nuovamente per i successivi due anni, quando fecero ritorno in città. Key West, d'altra parte, li ha lasciati estasiati.

Anche se fa parte del territorio della EUA, la remota città si è rivelata un mondo meraviglioso di per sé. “È il posto migliore in cui sia mai stato, non importa quando o dove. Fiori, alberi di guava, tamarindi, alberi di cocco…”

Busto di Ernest Hemingway, Key West, Florida, Stati Uniti

Busto di Ernest Hemingway, il proprietario della casa di Key West.

Lo scrittore non ha potuto fare a meno di divagare nelle incursioni da ubriacone pazze con cui finiva quasi tutti i giorni: "Mi sono ubriacato ieri sera con l'assenzio e ho fatto dei trucchi con i coltelli".

Tre decenni dopo l'inizio del XX secolo, nel pieno della Grande Recessione, Key West si era evoluta nella città più grande e ricca della Florida, ancora una vera ultima frontiera tropicale, abitata da poco più di dodicimila abitanti, soccorritori di navi, pescatori , industriali e commercianti.

L'anima tropicale e cubana di Key West

Allora, come oggi, Key West era più vicino all'Avana che a Miami. Più della metà dei suoi abitanti lo aveva Origine cubana e la città era persino governata da sindaci cubani. Circa duecento fabbriche di sigari in città avevano proprietari o soci cubani.

Hanno prodotto circa 100 milioni di sigari ogni anno. Durante il famoso salvataggio di Mariel, Key West fu invasa da molti altri rifugiati cubani. Questo nuovo afflusso ha rafforzato l'atmosfera latinoamericana della città. Hemingway non potrebbe chiedere di più. Ma c'era di più.

La natura circostante era rigogliosa. Come vediamo mentre attraversiamo gli infiniti ponti della Overseas Highway, il mare ha solo due sfumature: turchese o smeraldo.

Suggeriva frequenti avventurose battute di pesca che Hemingway tornasse a esporre enormi pesci – tonno, pesce spada e simili – sul ponte della sua barca “Pilar”. Lo sfidava anche a interagire con personaggi locali che Ernest considerava quasi mitici.

Pellicani, Key West, Florida, Stati Uniti

Duo di Pelicans di Key West, uno degli elementi tropicali che tanto ammaliò Hemingway e lo accompagnò nelle sue battute di pesca.

Nei due anni successivi alla loro prima visita, gli Hemingway sarebbero tornati spesso.

Invito della generazione perduta a una casa abitata dal nulla

Invitavano gli amici della Generazione Perduta alle stagioni di pesca durante la primavera, prima del caldo e dell'umidità atroci dei mesi estivi. Il responsabile di tutto, John dos Passos, ha tenuto loro compagnia. Anche F.Scott Fitzgerald, Waldo Pierce e altri.

Fino al 1931, gli Hemingway, questi, trascorsero dai quattro ai sei mesi a Key West, prima installati in un appartamento, poi, in una casa, entrambi affittati. Nel 1931 Pauline era di nuovo incinta. Con l'aiuto dello zio milionario di Pauline, Gus, che ha donato $ 12.500, la coppia ha acquistato una grande casa al 907 di Whitehead Street.

Visitatore, Hemingway House, Key West, Florida, Stati Uniti

Un visitatore si appoggia a un cartello che segnala la casa di Ernest Hemingway a Key West.

Quando lo trovarono, fu abbandonato e semisigillato da assi di legno. Questa condizione non ha impedito a Pauline di realizzare il suo potenziale per una casa calda e ariosa.

La Tift House fu costruita nel 1851 da Asa Tift, un mercante dedito al salvataggio delle numerose navi naufragate nelle acque basse e piene di scogliere intorno al Florida Keys, un susseguirsi di isole e isolotti a forma di trampolino di lancio che si estendono dalla punta meridionale della penisola della Florida fino a Key West appunto.

Asa Tift lo costruì in stile coloniale francese, utilizzando pietra calcarea prelevata dal sito. E l'ha sollevato bene. La casa è sopravvissuta a diversi cicloni e il suo profondo seminterrato rimane ancora asciutto oggi.

Hemingway House, Key West, Florida, Stati Uniti

La villa di Ernest Hemingway, in una zona verdeggiante di Key West.

Lo zio Gus lo comprò per $ 8.000 a un'asta finanziaria e lo diede agli Hemingway come regalo di nozze. Da quel momento in poi, la vita di entrambi, di coppia e non sola, scorreva, come tutti, piena di tempeste e gioie. Stavamo per svelare molti dei suoi episodi.

Una visita guidata della vita florida di Hemingway

Una guida bionda dall'aria e dai modi bruschi raccoglie il primo gruppo della giornata per una visita guidata della casa. Lo spazio di ogni divisione è molto contenuto. Amplifica la voce seria del cicerone che cerca di sottolineare gli episodi più comici o notevoli che hanno avuto luogo lì oa Key West.

Non che avessero bisogno di più dramma di quello che Ernest Hemingway aveva già garantito loro. Di norma Ernest dedicava la mattinata alla sua scrittura, qualche tempo dopo che si erano sistemati, in uno studio all'ultimo piano di una dependance aggiunta alla casa, al quale accedeva in modalità diapositiva tramite una fune che aveva installato tra i due edifici .

Il suo lavoro a Key West è stato fruttuoso. Hemingway creò o completò alcune delle opere che lo immortalarono lì: “Le nevi del Kilimangiaro”, “La vita felice di Francis Macomber”, il romanzo “Avere e non avere” e “Le verdi colline dell'Africa".

Ma, come abbiamo già visto, a Key West Hemingway beveva tanto quanto scriveva. Le guide dicono che, nelle notti più selvagge, si guidava ancora dal faro davanti a casa sua, per arrivarci.

Il bar preferito di Hemingway era “Sloppy Joe's”, un classico di questi tempi anche in città, sempre pieno di outsider, molti inclini a emulare o esagerare le folli notti di Ernest. In una di queste notti, lo scrittore e Russell, una delle figure di "Sloppy Joe's", portarono a mano un orinatoio dalla tana alla villa di Ernest.

Sloppy Joe's Bar, Key West, Florida, Stati Uniti

I clienti davanti allo Sloppy Joe's Bar, uno dei ritrovi di Ernest Hemingway e ancora un bar essenziale di Key West.

Lo collocarono accanto alla vasca che Pauline aveva fatto costruire e che ancora oggi funge da abbeveratoio per i tanti discendenti dei gatti di famiglia. Sia i gatti che la piscina sono attrazioni curiose e inevitabili della magione di Hemingway. Cominciamo con la piscina.

Accordi professionali e disaccordi coniugali con la moglie Pauline

Com'era prevedibile, nel periodo in cui condivideva la casa con Pauline ei bambini, Hemingway era assente, dedito ai progetti più diversi. Nel 1937 si trasferì in Spagna per coprire la guerra civile spagnola per il quotidiano americano Alliance.

Lì si innamorò di quella che sarebbe diventata la sua terza moglie, la collega corrispondente di guerra Martha Gellhorn. Perché, Pauline desiderava da tempo una piscina nella sua casa di Key West.

Quando il tradimento di suo marito è arrivato alle sue orecchie, o per vendetta o per placare la sua rabbia, l'ha fatto costruire. L'intera casa era costata $ 8.000. La piscina era di 20.000. È diventato l'unico a Key West.

C'è un consenso sul fatto che, quando è tornato e ha scoperto il costo, Hemingway gli ha lanciato un centesimo e si è lamentato: “Pauline, non hai speso il mio ultimo centesimo. Potresti anche stare con lui".

Visitatori della casa di Ernest Hemingway, Key West, Florida, Stati Uniti

I visitatori passano attraverso il giardino della casa.

La moneta rimane incapsulata nel vetro tra la piscina e la dependance. L'avventura delizia tutti i visitatori. Va notato che, con il progetto della piscina, Pauline non solo ha speso troppi soldi della coppia, ma ha anche concluso il ring in cui Ernest era abituato a ricevere pugili da Key West, pagati per combatterlo.

Boxe e gatti. Molti gatti.

Hemingway era un serio appassionato di boxe. Oltre a combattere, ha arbitrato i combattimenti in un saloon chiamato Blue Haven, ora un ristorante. Non è difficile, quindi, capire perché abbia conquistato il cognome di Papa, Il più grande papà di tutti. Eppure Hemingway aveva un debole per gatti. Non da nessuno, ovviamente.

Cat in Room, Hemingway House, Key West, Florida, Stati Uniti

Un gatto discendente dai gatti di Ernest Hemingway dorme nel letto dello scrittore.

Durante le sue battute di pesca e gli incontri con i vecchi lupi di mare di Key West, apprese che i capitani di barche a vela insistevano per avere a bordo gatti a sei dita. La leggenda spiegava che credevano che il dito in più aiutasse quei felini a proteggere le barche dai topi.

E anche che avevano poteri mistici che garantivano ai capitani mari più calmi, venti prevalenti e navigazioni sicure. Affascinato, Hemingway iniziò a collezionarli. In compenso cedette al capriccio di Pauline di avere dei pavoni in giardino.

Oggi i gatti hanno più di quarant'anni e sono in tutta la casa. Deliziano i visitatori ma hanno acceso una forte polemica con l'USDA (Dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti), che, dopo la denuncia di un visitatore più esigente, si è presentato a casa e ha chiesto che il museo avesse una licenza come richiesto dall'Animal Welfare Act , la stessa legge che regola i circhi, gli zoo e gli altri spettacoli di animali.

In un buon stile fondamentalista americano, richiedeva anche che i gatti domestici fossero in piccole gabbie individuali o che fosse costruito un muro più alto attorno alla proprietà o un recinto elettrico attorno ad essa, completo di un guardiano notturno che avrebbe tenuto d'occhio i gatti.

Cat, Hemingway House, Key West, Florida, Stati Uniti

Un altro gatto attraversa un cortile della casa di Ernest Hemingway.

Ha anche chiesto che ciascuno dei gatti fosse tenuto con un'identificazione. Se il museo non avesse rispettato, avrebbe dovuto pagare delle multe. La Hemingway House ha risposto nella buona maniera di Hemingway, sottolineando che l'USDA non aveva autorità sui gatti dello scrittore. La disputa continua.

La faida di Hemingway con Pauline terminò bruscamente. Nel 1939 lo scrittore si trasferì da Key West, 151 km a sud, nella vicina Cuba, lasciando moglie e figli.

A Cuba, ha cercato di superare vari tormenti della sua vita: la sua salute è peggiorata, in gran parte a causa dell'eccesso di alcol, della depressione e persino di alcuni incidenti. Lì conobbe il regime di Fidel Castro e scrisse “Il vecchio e il mare” con il quale vinse il Premio Pulitzer (1953) e il Premio Nobel per la Letteratura (1954).

COME ANDARE

Prenota e vola con TAP Air Portugal: www.flytap.com  TAP vola direttamente da Lisbona a Miami ogni giorno.

Upolu, Samoa

L'isola del tesoro di Stevenson

All'età di 30 anni, lo scrittore scozzese iniziò a cercare un posto che lo salvasse dal suo corpo maledetto. Ad Upolu e nei Samoani trovò un accogliente rifugio al quale diede il suo cuore e la sua anima.
Goias Velho, Brasile

Vita e lavoro di uno scrittore al margine

Nata a Goiás, Ana Lins Bretas ha trascorso gran parte della sua vita lontana dalla sua famiglia castrante e dalla città. Tornando alle sue origini, ha continuato a ritrarre la mentalità prevenuta della campagna brasiliana.
San Pietroburgo, Russia

Sulle tracce di "Delitto e castigo"

A San Pietroburgo non abbiamo potuto fare a meno di indagare sull'ispirazione dei personaggi vili del romanzo più famoso di Fëdor Dostoevskij: i suoi stessi rimpianti e le miserie di alcuni concittadini.
San Pietroburgo e Michaylovskoe, Russia

Lo scrittore che ha ceduto alla sua stessa trama

Alexander Pushkin è lodato da molti come il più grande poeta russo e il fondatore della moderna letteratura russa. Ma Pushkin ha anche dettato un epilogo quasi tragicomico alla sua vita prolifica.
Florida Keys, EUA

Il trampolino di lancio dei Caraibi degli Stati Uniti

Os Stati Uniti i continenti sembrano finire, a sud, nella sua capricciosa penisola della Florida. Non si fermano qui. Più di cento isole di corallo, sabbia e mangrovie formano un'eccentrica distesa tropicale che ha sedotto a lungo i vacanzieri nordamericani.
Miami, EUA

Un capolavoro di riabilitazione urbana

All'inizio del 25° secolo, il quartiere di Wynwood era ancora pieno di fabbriche e magazzini abbandonati e pieni di graffiti. Tony Goldman, un astuto investitore immobiliare, acquistò oltre XNUMX proprietà e fondò un parco murale. Molto più che rendere omaggio ai graffiti lì, Goldman ha fondato il grande bastione della creatività di Miami.
Lapide, EUA

Lapide: la città è troppo dura per morire

I lodi d'argento scoperti alla fine del XIX secolo hanno reso Tombstone un fiorente e conflittuale centro minerario alla frontiera degli Stati Uniti. Stati Uniti a Messico. Lawrence Kasdan, Kurt Russell, Kevin Costner e altri registi e attori di Hollywood hanno reso famosi i fratelli Earp e il loro duello sanguinario.OK Corral”. La lapide che nel tempo tante vite hanno reclamato è qui per durare.
Miami Spiaggia, EUA

La spiaggia di tutte le vanità

Poche coste concentrano, allo stesso tempo, tanto calore e manifestazioni di fama, ricchezza e gloria. Situata nell'estremo sud-est degli Stati Uniti, Miami Beach è accessibile tramite sei ponti che la collegano al resto della Florida. È magro per il numero di anime che lo desiderano.
Little Havana, EUA

L'Avana degli anticonformisti

Nel corso dei decenni e fino ad oggi, migliaia di cubani hanno attraversato lo Stretto della Florida alla ricerca della terra della libertà e dell'opportunità. Con gli Stati Uniti a soli 145 km di distanza, molti non sono andati oltre. La sua Little Havana a Miami è oggi il quartiere più emblematico della diaspora cubana.
Grand Canyon, EUA

Viaggio attraverso l'abisso del Nord America

Il fiume Colorado e gli affluenti iniziarono a confluire nell'omonimo altopiano 17 milioni di anni fa, esponendo metà del passato geologico della Terra. Hanno anche scolpito una delle sue viscere più sbalorditive.
Monte Denali, Alaska

Il Sacro Soffitto del Nord America

Gli indiani Athabascan lo chiamavano Denali, o il Grande, e ne venerano la superbia. Questa splendida montagna ha suscitato l'avidità degli alpinisti e una lunga serie di salite da record.
Juneau, Alaska

La piccola capitale della Grande Alaska

Da giugno ad agosto, Juneau scompare dietro le navi da crociera che attraccano al suo molo marginale. Tuttavia, è in questa piccola capitale che si decide il destino del 49° stato nordamericano.
Monument Valley, EUA

Indiani o Cowboy?

I produttori iconici di western come John Ford hanno immortalato quello che è il più grande territorio dei nativi americani negli Stati Uniti. Oggi, nella Navajo Nation, i Navajo vivono anche nei panni di vecchi nemici.
Talkeetna, Alaska

Lo stile di vita dell'Alaska di Talkeetna

Un tempo un semplice avamposto minerario, Talkeetna è stato ringiovanito nel 1950 per servire gli scalatori del Monte McKinley. Il villaggio è di gran lunga il più alternativo e accattivante tra Anchorage e Fairbanks.
Las Vegas, EUA

Dove il peccato perdona sempre

Proiettata dal deserto del Mojave come un miraggio al neon, la capitale nordamericana del gioco e dell'intrattenimento è vissuta come una scommessa al buio. Lussureggiante e avvincente, Vegas non impara né si pente.
Navajo Nation, EUA

Attraverso Navajo Nation Lands

Da Kayenta a Page, passando per Marble Canyon, esploriamo l'altopiano del Colorado meridionale. Drammatica e desertica, le ambientazioni di questo dominio indigeno ritagliato in Arizona si rivelano magnifiche.
Valle della Morte, EUA

Risorto dal posto più caldo

Dal 1921 Al Aziziyah, in Libia, era considerato il luogo più caldo del pianeta. Ma la controversia intorno al 58° misurato lì fece sì che, 99 anni dopo, il titolo fosse restituito alla Death Valley.
San Francisco, EUA

Funivie di San Francisco: una vita di alti e bassi

Un macabro incidente di carro ha ispirato la saga della funivia di San Francisco. Oggi, queste reliquie funzionano come un'affascinante operazione della città della nebbia, ma hanno anche i loro rischi.
Mauna Kea, Havai

Mauna Kea: Un vulcano con un occhio nello spazio

Il tetto delle Hawaii era proibito ai nativi perché ospitava divinità benevole. Ma dal 1968 in poi, diverse nazioni sacrificarono la pace degli dei ed eressero la più grande stazione astronomica sulla faccia della Terra.
Pearl Harbor, Havai

Il giorno in cui il Giappone è andato troppo lontano

Il 7 dicembre 1941, il Giappone attaccò la base militare di Pearl Harbor. Oggi, parti delle Hawaii sembrano colonie giapponesi, ma gli Stati Uniti non dimenticheranno mai l'affronto.
Parco nazionale di Gorongosa, Mozambico, fauna selvatica, leoni
Safari
Parco Nazionale Gorongosa, Mozambico

Il cuore selvaggio del Mozambico mostra segni di vita

Gorongosa ospitava uno degli ecosistemi più esuberanti dell'Africa, ma dal 1980 al 1992 ha ceduto alla Guerra Civile tra FRELIMO e RENAMO. Greg Carr, il milionario inventore di Voice Mail, ha ricevuto un messaggio dall'ambasciatore mozambicano alle Nazioni Unite che lo sfidava a sostenere il Mozambico. Per il bene del paese e dell'umanità, Carr si impegna a far risorgere lo splendido parco nazionale che il governo coloniale portoghese vi aveva creato.
Annapurna (circuito)
Circuito dell'Annapurna: 5° - Ngawal a BragaNepal

Verso Braga. I nepalesi.

Abbiamo trascorso un'altra mattinata di tempo glorioso alla scoperta di Ngawal. Segue un breve viaggio verso Manang, la città principale sulla strada per l'apice del circuito dell'Annapurna. Abbiamo soggiornato a Braga (Braka). Il borgo si sarebbe presto rivelato una delle sue tappe più indimenticabili.
Bay Watch Hut, Miami Beach, spiaggia, Florida, Stati Uniti,
Architettura & Design
Miami Spiaggia, EUA

La spiaggia di tutte le vanità

Poche coste concentrano, allo stesso tempo, tanto calore e manifestazioni di fama, ricchezza e gloria. Situata nell'estremo sud-est degli Stati Uniti, Miami Beach è accessibile tramite sei ponti che la collegano al resto della Florida. È magro per il numero di anime che lo desiderano.
Angel Falls, fiume che cade dal cielo, Angel Falls, PN Canaima, Venezuela
Aventura
P.N. Canaima, Venezuela

Kerepakupai, Angel Jump: Il fiume che cade dal cielo

Nel 1937, Jimmy Angel fece atterrare un aereo su un altopiano sperduto nella giungla venezuelana. L'avventuriero americano non trovò l'oro ma conquistò il battesimo della cascata più lunga sulla faccia della Terra
Cerimonie e Feste
Pueblos del Sur, Venezuela

I Pauliteiros de Mérida, le loro danze e Co.

Dall'inizio del XVII secolo, con i coloni ispanici e, più recentemente, con gli emigranti portoghesi, usi e costumi ben noti nella penisola iberica e, in particolare, nel nord del Portogallo si sono consolidati nei Pueblos del Sur.
sagome islamiche
Città

Istanbul, Turchia

Dove l'oriente incontra l'occidente, la Turchia cerca una via

Una metropoli emblematica e grandiosa, Istanbul vive a un bivio. Poiché la Turchia in generale, divisa tra laicità e islam, tradizione e modernità, non sa ancora che strada prendere

cibo
Cibo del Mondo

Gastronomia Senza Frontiere né Pregiudizi

Ogni popolo, le sue ricette e prelibatezze. In certi casi, gli stessi che deliziano intere nazioni ne disgustano molti altri. Per chi viaggia per il mondo, l'ingrediente più importante è una mente molto aperta.
Festival di Kente Agotime, Ghana, oro
Cultura
Kumasi a Kpetoe, Gana

Una celebrazione del viaggio della moda tradizionale ghanese

Dopo qualche tempo nella grande capitale del Ghana Ashanti abbiamo attraversato il paese fino al confine con il Togo. Le ragioni di questo lungo viaggio sono state le alla città, un tessuto così venerato in Ghana che diversi capi tribù gli dedicano ogni anno un sontuoso festival.
Corsa di renne, Kings Cup, Inari, Finlandia
sportivo
Inari, Finlândia

La corsa più pazza in cima al mondo

I lapponi finlandesi gareggiano con le loro renne da secoli. Nella finale della Kings Cup - Porokuninkuusajot - si affrontano a grande velocità, ben al di sopra del Circolo Polare Artico e ben sotto lo zero.
Devils Marbles, da Alice Springs a Darwin, Stuart hwy, Top End Way
In viaggio
Alice Springs a Darwin, Australia

Stuart Road, sulla strada per il Top End australiano

Do Red Center fino al tropicale Top End, la Stuart Highway corre per oltre 1.500 chilometri solitari attraverso l'Australia. Lungo il percorso, il Territorio del Nord cambia radicalmente aspetto ma rimane fedele alla sua anima ruvida.
Etnico
São Nicolau, Capo Verde

Fotografia di Nha Terra São Nicolau

La voce del defunto Cesária Verde ha cristallizzato i sentimenti dei capoverdiani costretti a lasciare la loro isola. chi visita São Nicolau o, qualunque esso sia, ammirare immagini che lo illustrano bene, capire perché la sua gente lo chiama, per sempre e con orgoglio, nha terra.
Veduta dell'isola di Fa, Tonga, ultima monarchia polinesiana
Portfolio fotografico Got2Globe
Portafoglio Got2Globe

Segni esotici di vita

Santa Maria, Isola Madre delle Azzorre
Storia
Di Santa Maria, Azzorre

Santa Maria: Isola Madre delle Azzorre Ce n'è solo una

Fu il primo dell'arcipelago ad emergere dal fondo dei mari, il primo ad essere scoperto, il primo e unico a ricevere Cristoforo Colombo e un Concorde. Questi sono alcuni degli attributi che rendono speciale Santa Maria. Quando l'abbiamo visitato, ne abbiamo trovati molti di più.
Passage, Tanna, Vanuatu in Occidente, Meet the Natives
Isole
Tanna, Vanuatu

Da qui Vanuatu è stato portato in Occidente

Lo show televisivo "Soddisfare , il nativi” ha portato i rappresentanti tribali di Tanna a visitare la Gran Bretagna e gli Stati Uniti Visitando la loro isola, ci siamo resi conto del perché niente li entusiasmava di più del tornare a casa.
Controllo corrispondenza
bianco inverno
Rovaniemi, Finlândia

Dalla Lapponia finlandese all'Artico, Visita alla Terra di Babbo Natale

Stanchi di aspettare che il vecchio barbuto scendesse dal camino, abbiamo ribaltato la storia. Abbiamo approfittato di un viaggio nella Lapponia finlandese e siamo passati davanti alla sua casa nascosta.
Baie d'Oro, Ile des Pins, Nuova Caledonia
Letteratura
Île-des-Pins, Nuova Caledonia

L'Isola che si appoggiava al Paradiso

Nel 1964, Katsura Morimura ha deliziato il Giappone con una storia d'amore turchese ambientata a Ouvéa. Ma la vicina Île-des-Pins ha conquistato il titolo di "L'isola più vicina al paradiso" e ha estasiato i suoi visitatori.
Estancia Harberton, Terra del Fuoco, Argentina
Natura
Terra di Fuoco, Argentina

Una fattoria alla fine del mondo

Nel 1886 Thomas Bridges, un orfano inglese portato dalla sua famiglia di missionari adottivi negli angoli più remoti dell'emisfero meridionale, fondò l'antica fattoria della Terra del Fuoco. Bridges e i suoi discendenti si sono arresi alla fine del mondo. Oggi, il tuo Estancia harberton è un abbagliante monumento argentino alla determinazione e alla resilienza umana.
Sheki, Autunno nel Caucaso, Azerbaigian, Case d'autunno
cadere
Sheki, Azerbaijan

autunno nel Caucaso

Persa tra le montagne innevate che separano l'Europa dall'Asia, Sheki è una delle città più iconiche dell'Azerbaigian. La sua storia in gran parte setosa comprende periodi di grande ruvidità. Quando abbiamo visitato, i toni pastello dell'autunno hanno aggiunto colore a una peculiare vita post-sovietica e musulmana.
Cumbre Vieja, La Palma, Eruzione, Tsunami, Apocalisse televisiva
Parchi Naturali
La Palma, Isole CanarieSpagna

Il più mediatico dei cataclismi che accadrà

La BBC ha riferito che il crollo di un pendio vulcanico sull'isola della Palma potrebbe generare un mega tsunami. Ogni volta che l'attività vulcanica nell'area aumenta, i media colgono l'occasione per spaventare il mondo.
Grand Canyon, Arizona, Viaggio in Nord America, Abysmal, Hot Shadows
Patrimonio mondiale dell'UNESCO
Grand Canyon, EUA

Viaggio attraverso l'abisso del Nord America

Il fiume Colorado e gli affluenti iniziarono a confluire nell'omonimo altopiano 17 milioni di anni fa, esponendo metà del passato geologico della Terra. Hanno anche scolpito una delle sue viscere più sbalorditive.
I sosia dei fratelli Earp e l'amico Doc Holliday a Tombstone, USA
personaggi
Lapide, EUA

Lapide: la città è troppo dura per morire

I lodi d'argento scoperti alla fine del XIX secolo hanno reso Tombstone un fiorente e conflittuale centro minerario alla frontiera degli Stati Uniti. Stati Uniti a Messico. Lawrence Kasdan, Kurt Russell, Kevin Costner e altri registi e attori di Hollywood hanno reso famosi i fratelli Earp e il loro duello sanguinario.OK Corral”. La lapide che nel tempo tante vite hanno reclamato è qui per durare.
Jabula Beach, Kwazulu Natal, Sud Africa
Spiagge
Santa Lucia, Sud Africa

Un'Africa selvaggia come Zulu

All'eminenza della costa del Mozambico, la provincia del KwaZulu-Natal ospita un inaspettato Sud Africa. Spiagge deserte costellate di dune, vasti estuari e colline ricoperte di nebbia riempiono questa terra selvaggia bagnata anche dall'Oceano Indiano. È condiviso dai sudditi della sempre orgogliosa nazione Zulu e da una delle faune più prolifiche e diversificate del continente africano.
Braga o Braka o Brakra in Nepal
Religione
Circuito dell'Annapurna: 6° – Braga, Nepal

In un Nepal più antico del Monastero di Braga

Quattro giorni di cammino dopo, abbiamo dormito a 3.519 metri a Braga (Braka). All'arrivo, solo il nome ci è familiare. Di fronte al fascino mistico della città, che si articola intorno a uno dei più antichi e venerati monasteri buddisti del circuito dell'Annapurna, acclimatamento con salita all'Ice Lake (4620m).
Composizione ferroviaria Flam sotto una cascata, Norvegia
Veicoli Ferroviari
nesbyen a Flamm, Norvegia

Ferrovia Flam: la Norvegia sublime dalla prima all'ultima stazione

Su strada ea bordo della Flam Railway, su una delle linee ferroviarie più ripide del mondo, raggiungiamo Flam e l'ingresso del Sognefjord, il più grande, il più profondo e il più venerato dei fiordi della Scandinavia. Dal punto di partenza all'ultima stazione, questa Norvegia che abbiamo svelato è monumentale.
Funivia Merida, Ristrutturazione, Venezuela, mal di montagna, trattamento di prevenzione della montagna, viaggi
Società
Merida, Venezuela

La vertiginosa ristrutturazione della funivia più alta del mondo

A partire dal 2010, la ricostruzione della funivia di Mérida è stata eseguita nella Sierra Nevada da intrepidi lavoratori che hanno subito l'entità del lavoro sulla propria pelle.
Casario, città alta, Fianarantsoa, ​​​​Madagascar
Vita quotidiana
Fianarantsoa, Madagascar

La città malgascia della buona educazione

Fianarantsoa fu fondata nel 1831 da Ranavalona Iª, regina dell'allora predominante etnia Merina. Ranavalona I è stato visto dai contemporanei europei come isolazionista, tirannico e crudele. A parte la reputazione del monarca, quando entriamo, la sua antica capitale meridionale rimane il centro accademico, intellettuale e religioso del Madagascar.
Esteros del Iberá, Pantanal Argentina, Alligatore
Animali selvatici
Esteros del Iberá, Argentina

Il Pantanal della Pampa

Sulla mappa del mondo, a sud di famosa zona umida brasiliana, emerge una regione allagata poco conosciuta ma quasi altrettanto vasta e ricca di biodiversità. L'espressione guaranì e sarà la definisce “acque splendenti”. L'aggettivo si adatta più della sua forte luminanza.
Napali Coast e Waimea Canyon, Kauai, rughe hawaiane
Voli panoramici
costa napoletana, Havai

Le rughe abbaglianti delle Hawaii

Kauai è l'isola più verde e umida dell'arcipelago hawaiano. È anche il più antico. Mentre esploriamo la sua costa di Napalo via terra, mare e aria, siamo stupiti di vedere come il passare dei millenni l'abbia solo favorita.