Olanda


Amsterdam, Olanda
Di canale in canale, in un'Olanda surreale
Liberale quando si tratta di droga e sesso, Amsterdam ospita una folla di estranei. Tra canali, biciclette, caffetterie e finestre di bordelli, cerchiamo invano il suo lato più tranquillo.
Saba, Olanda
La misteriosa regina olandese di Saba
Con soli 13 km2, Saba passa inosservata anche ai più viaggiatori. A poco a poco, su e giù per i suoi innumerevoli pendii, scopriamo questa lussureggiante Piccola Antille, confine tropicale, tetto montuoso e vulcanico. della nazione europea meno profonda.
Canale per il tempo libero
Amsterdam, Olanda

Di canale in canale, in un'Olanda surreale

Liberale quando si tratta di droga e sesso, Amsterdam ospita una folla di estranei. Tra canali, biciclette, caffetterie e finestre di bordelli, cerchiamo invano il suo lato più tranquillo.
Sopravvento, Saba, Caraibi olandesi, Olanda
Saba, Olanda

La misteriosa regina olandese di Saba

Con soli 13 km2, Saba passa inosservata anche ai più viaggiatori. A poco a poco, su e giù per i suoi innumerevoli pendii, scopriamo questa lussureggiante Piccola Antille, confine tropicale, tetto montuoso e vulcanico. della nazione europea meno profonda.

Mappa


Come andare


VISTI E ALTRE PROCEDURE

I cittadini dell'Unione Europea necessitano solo di una carta di cittadinanza valida, ma possono anche utilizzare un passaporto valido per entrare nei Paesi Bassi. I cittadini di altri paesi potrebbero aver bisogno di un visto Schengen per entrare nei Paesi Bassi anche se solo per scopi turistici.

ASSISTENZA SANITARIA

Nessuna vaccinazione o richiamo è degno di nota per le visite nei Paesi Bassi. Per ulteriori informazioni sull'assistenza sanitaria durante il viaggio FitForTravel (in inglese).

Porta con te la tua Tessera Europea di Assicurazione Malattia per poter usufruire di un'assistenza sanitaria a costi ridotti a condizioni speciali, in caso di problemi imprevisti.

VIAGGIO NEI PAESI BASSI

A TAP ha diversi voli diretti giornalieri da Lisbona e Porto ad Amsterdam. Se acquistato con largo anticipo e in orari strategici, il volo di ritorno può costarti poco più di 100€. Altre compagnie con voli diretti da Lisbona e/o Porto ad Amsterdam sono Easyjet, un Transavia e Ryanair volo da Lisbona e Porto a Eindhoven. Questi ultimi hanno, di norma, prezzi più bassi ma fanno pagare un extra per bagagli troppo ingombranti o troppo pesanti rispetto al semplice bagaglio a mano convenzionale.

Per non perdere


  • Amsterdam
  • Paesaggio tradizionale e mulini di Kinderdijk o Zanze Schans
  • Arnhem
  • maiolica di delft
  • groeningen
  • Rotterdam
  • Maastricht
  • Utrecht
  • Parco Nazionale Hoge Veluwe
  • Ameland
  • kaasmarkt
  • Piantagione di fiori di Keukenhof
  • L'isola di Schokland e il villaggio abbandonato

Esplorare


I Paesi Bassi hanno un sistema di trasporto quasi perfetto che raggiunge anche il più piccolo dei villaggi. Una scheda elettronica ricaricabile chiamata OV Chipkaart può essere acquistato e utilizzato in vari tipi di trasporto.

VOLI INTERNI

Dovuto à piccola area del paese, i voli nazionali commerciali non hanno mai avuto senso all'interno dei Paesi Bassi e sono, di regola, inesistenti.

TRENO

La base di questo sistema è il rete ferroviaria che è moderno, funzionale ma un po' costoso, con i km che costano fino a € 0.25. I biglietti devono essere acquistati prima di salire sul treno, altrimenti possono costare il loro prezzo (senza sconti) più una multa di € 35. Il viaggio in treno dall'estremo nord del paese al sud richiede circa 4 ore e mezza.

I visitatori europei interessati ad esplorare la maggior parte dei Paesi Bassi (possibilmente anche Belgio e Lussemburgo) possono scegliere di acquistare il pass Interrail per la corrispondente zona europea. I cittadini non europei possono acquistare il Eurail corrispondente.

AUTOBUS

La rete ferroviaria è completata da un servizio di autobus gestito da diverse compagnie. 

METRO

Amsterdam e Rotterdam hanno la metropolitana. Amsterdam, Rotterdam, L'Aia e Utrecht hanno reti di tram. 

NOLEGGIO AUTO

Anche i Paesi Bassi hanno condizioni eccellenti per esplorare in auto o in roulotte, ma tieni presente che il parcheggio nel centro della città può essere scarso e molto costoso, da 3 a 8 euro o più all'ora. Per questo motivo, se hai intenzione di visitare solo le città, l'auto non sarà mai una buona opzione. 

Un'auto mini o economica può costare fino a 15€ al giorno fuori stagione, anche meno se il noleggio dura più giorni. In alta stagione i prezzi aumentano notevolmente. Ricorda anche che i Paesi Bassi hanno prezzi del carburante piuttosto alti.

ALTRO

La bicicletta è un mezzo di trasporto predominante nei Paesi Bassi sempre pianeggianti con corsie dedicate che non dovrebbero essere occupate o attraversate da pedoni. Il furto di biciclette è, tuttavia, un grave problema, in gran parte esacerbato dall'azione dei tossicodipendenti. Utilizzare più lucchetti di diverso tipo sempre chiusi attorno ad un palo o altra struttura urbana fissa e molto solida. Se sei via per più di un giorno, riponi la tua bicicletta nei parcheggi custoditi di treni, autobus o centri città.

Quando andiamo


La fine di aprile e la fine di settembre è l'intervallo in cui ci si può aspettare temperature più elevate (massimo 18º a 23º) e – anche tutt'altro che garantite – giornate soleggiate.

L'alta stagione va da giugno a fine agosto.

La bassa stagione va da novembre a marzo quando le temperature possono rimanere negative ed è molto probabile che piova o nevichi e può rivelarsi duratura.

Soldi e costi


La valuta olandese è l'Euro (EUR). I bancomat sono abbondanti in tutto il paese. I pagamenti con carta di credito sono comuni ovunque. I Paesi Bassi hanno un costo della vita molto più alto rispetto ai portoghesi e che, nelle città e in altri paesi più turistici, è notevolmente gonfiato dall'afflusso di visitatori durante i mesi di alta stagione.

STRUTTURA RICETTIVA

Abbonda in tutte le forme e forme, soprattutto nelle città e nei paesi più turistici del paese. I più economici sono gli ostelli della gioventù olandesi (conosciuti come Stay Okay) e i Bed & Breakfast. I primi hanno prezzi che partono da circa 15 euro a notte, a persona nelle stanze più spartane, con bagno in comune. I Bed & Breakfast sono comuni sia in città che in campagna e possono costare da € 35 a € 150 a notte, a persona, a seconda della località e del periodo dell'anno.

Anche l'affitto a breve termine di appartamenti o case da parte di privati ​​tramite siti Web specializzati è diventato popolare. Questa pratica è molto popolare nei Paesi Bassi e, in quanto tale, include tutti i tipi di prezzi e condizioni. I ciclisti o coloro che esplorano i Paesi Bassi a piedi possono anche utilizzare una rete di alloggi in case private con più di 4000 indirizzi. In questa rete chiamato Vrienden op de Fiets, ogni notte di soggiorno costa a partire da 20€.

POTENZA

L'Olanda non è esattamente conosciuta per l'eccellenza della sua cucina nazionale, ma molti piatti tradizionali sono abbastanza interessanti da sorprendere i visitatori più curiosi. Nelle città e nei paesi più grandi troverai numerosi ristoranti con specialità europee e mondiali, compresi gli indonesiani - l'Indonesia era una colonia olandese - e i territori olandesi e gli ex territori dei Caraibi.

Alla base dell'eccellenza culinaria ci sono catene di snack pronti automatici, stile Febo, dove con pochi euro si mangia un pasto fritto, quasi sempre troppo unto. Al polo opposto ci sono i migliori ristoranti di lusso di Amsterdam e di altre grandi città dove un pasto può costare diverse centinaia di euro.

INTERNET

Essendo un paese sempre all'avanguardia in termini di tecnologia, i Paesi Bassi hanno una Internet abbondante, affidabile ed estremamente veloce. A differenza di altri paesi tecnologicamente avanzati – ad esempio il Giappone – quasi tutte le reti private e commerciali sono chiuse ai possessori di password. La tua pensione, locanda, hotel o appartamento privato avrà sicuramente una rete a tua disposizione, altrimenti potrai utilizzare uno Smart Phone, un Tablet o un laptop in un bar o in zone strategiche che i comuni hanno reti pubbliche. Anche così, ci sono ancora diversi cybercafé nelle città con costi di navigazione medi da 1 a 2 euro l'ora.

In alternativa, acquista una carta SIM da uno dei tanti operatori di telecomunicazioni olandesi e abbinala a una tariffa indicata per la durata del tuo soggiorno e per il territorio olandese visitato. Le SIM sono generalmente gratuite. Le tariffe sono tante e cambiano continuamente, ma possono essere considerate alla pari con quanto praticato in tutta l'Europa occidentale.